E’ un vero e proprio colpo di mercato quello messo a segno oggi dal sodalizio rossonero di patron Barbarito: al Verbano arriva l’esperto attaccante Vincenzo Chianese. Classe 1976 ha un passato di calciatore “vero” tra Lega Pro, serie B e anche serie A. A 18 anni esordisce nella serie cadetta con la maglia dell’Atalanta, poi la gavetta in C1 con il Casarano (32 gare e 10 reti) e il ritorno in serie B con la maglia del Foggia. Due anni con i rossoneri e poi la serie A con la Salernitana. Due stagioni con gli amaranto, intervallati da 6 mesi alla Fermana, e poi Pescara, Vicenza, Como, Treviso, Teramo, Pavia e Ravenna dove vince il campionato conquistando la promozione dalla C1 alla B. A gennaio 2008 passa all’Arezzo, poi il ritorno a Ravenna e quindi l’esperienza a Brindisi della scorsa stagione.

[email protected]