Torna in campo stasera la Pallacanestro Varese dopo le cinque vittorie ottenute in altrettante partite in questo precampionato estivo.
Al PalaIlio di Trapani la compagine di coach Vitucci affronterà la Virtus Bologna di coach Finelli, in occasione del “Memorial Gianfranco Benvenuti”, coach che guido dal 74′ al 76′ la Nazionale di basket femminile scomparso lo scorso febbraio a Livorno.
Sarà un altro test importante per i biancorossi che, però, dovranno fare a meno ancora di giocatori importanti: oltre ai nazionali Talts e Rush, non ci saranno anche gli infortunati Bruno Cerella, che tornerà disponibile da novembre, Ebi Ere, vittima di un lieve problema al tendine conseguito nella semifinale del Trofeo Lombardia, e Adrian Banks infortunatosi ieri alla già acciaccata caviglia sinistra. Visto l’emergenza nel reparto esterni, è previsto un ampio spazio per l’italiano De Nicolao, soprattutto, Sinica e Apeksemaidis.
Stessi problemi per il coach degli emiliani che, dovendo fare a meno degli italiani Gigli e Poeta, dovrà a tenere a riposo precauzionale anche la guardia Hasbrouck.
Dopo il “Trofeo della calzatura” nelle Marche di sabato e domenica (quadrangolare con Montegranaro, Pesaro e Brindisi) durante il quale dovrebbero unirsi anche i nazionali Talts e Rush, chiusura con il botto a Varese con la classica di Malnate contro Biella e il weekend cestistico a Varese nel “Memorial Pirazzi”.

m.g.([email protected])