Dopo l’addio in settimana della Havelkova, ecco, finalmente, un sorriso per la Yamamay. Dopo le conferme di Cisky Marcon e Giulia Leonardi eccone un’altra. Christina Bauer sarà infatti una giocatrice delle Farfalle anche nella prossima stagione. La centrale franco-norvegese, nonostante numerose offerte pervenute da altri club, ha infatti rinnovato il suo rapporto con la società biancorossa. Amatissima dai tifosi bustocchi, Christina Bauer vestirà la maglia delle farfalle per il terzo anno consecutivo. Arrivata in Italia nel 2010, seppe subito conquistare il pubblico del Palayamamay con un finale di stagione di altissimo livello, confermato nella stagione appena conclusa in cui è stata tra le protagoniste assolute delle vittorie in campionato, Coppa Italia e Cev Cup. i numeri parlano chiaro:la numero 8 biancorossa è stata la migliore centrale del torneo nazionale, con 395 punti realizzati in 109 set disputati, 56.9% in attacco e 76 muri punto.
La Bauer, in ritiro con la nazionale transalpina, ha fatto tappa ieri a Busto per apporre la propria firma sul contratto che la legherà alla Futura Volley anche il prossimo anno ed ha affermato che la Yamamay, per lei, è come una seconda famiglia. La notizia è importante perché potrà avere influenza anche sulle scelte di altri due assi della Yama che, a questo punto, potrebbero decidere di imitare la Bauer e restare alla corte di Carlo Parisi. Si tratta, ovviamente, di Carli Lloyd e Aneta Havlickova: si attendono sviluppi nelle prossime ore, staremo a vedere.

[email protected]