Continua la manovra di avvicinamento della formazione biancorossa al prossimo impegno interno che metterà, domenica alle 18.15, di fronte alla Cimberio, Montegranaro guidata dall’ex coach Recalcati. Serenità sul parquet del PalaWhirlpool dopo la prima sconfitta stagionale di Roma, con il presidente Vescovi soddisfatto dell’andamento del campionato e soprattutto ottimista per il proseguimento della stagione: “Sono soddisfatto di come stanno andando le cose – dice -. Una sconfitta era da mettere in preventivo ed è arrivata contro una formazione che è in salute ed è una squadra di prima fascia. Dopo nove successi uno stop ci sta, ora speriamo di riprendere la marcia”.
La grande novità in casa Cimberio per domenica sarà la prima panchina stagionale di Bruno Cerella che, seppur non utilizzabile, farà parte dei 12 anti-Montegranaro.
Nei corridoi della Lega, nel frattempo, girano voci riguardo ad un Vescovi “papabile” per il ruolo di rappresentante delle società di Lega A. “In questo momento – dice il diretto interessato – sono solo supposizioni. Mi fa molto piacere che il mio nome venga accostato ad un ruolo così importante. Il nome del rappresentante dovrà uscire dalla prossima riunione di Lega, fissata all’11 dicembre e dovrà essere un nome che andrà bene a tutte le società di Lega A”.

[email protected]