A Porto Ceresio si è disputato il 16esimo Trofeo Francesco Plebani alla memoria, una prova interregionale di canottaggio aperta a tutte le specialità delle categorie Allevi, Cadetti, Ragazzi, Junores, Seniores e Veterani maschili e femminili. Lo Sport Club Renese, mattatore della competizione, si è aggiudicato il trofeo generale e l’Elba e si è imposto anche nel singolo Allievi (Luca Santaterra) e nel singolo Allieve (Laura Rozzoni). Vincono anche il quattro di punta Seniores (Riccardo Renna, Gabriele Fantoni, Leonardo Vasile e Michele Rossetti, tim. Margot Barbieri), il quattro di punta Juniores (Massimo Schwartz, Marco Ossola, Simone Naldi, Federico Mugnani, tim. Laura Rozzoni) e il quattro di coppia femminile (Giulia Rossetti, Martina Ossola, Micaela Spertini, Federica Cappelletto, tim. Margot Barbieri). 
Buona figura anche per la Canottieri Arolo che ha trionfato nel trofeo Jole. Conquista la vittoria nel due di punta Seniores con Danilo Perilli e Matteo Baranzelli (tim. Elia Giussani), nel quattro di coppia Juniores (Cristian Biolcati, Mattia Di Cesare, Davide Pagani, Matteo Destino, tim. Elia Giussani), nel due di punta femminile con Giulia Mussida e Mascia Marini (tim. Alice Contini), nel due di coppia Seniores con Giulia Mussida e Mascia Marini (tim. Alice Contini), nel singolo Juniores con Giacomo Panizza (tim. Alice Contini), nel due di coppia Seniores (Danilo Perilli, Matteo Baranzelli, tim. Alice Contini), nel due di coppia Cadette (Lisa Marie Ferretti, Maria Grazia Volpicella) e nel due di coppia Juniores (Giacomo Panizza, Davide Pagani, tim. Elia Giussani).
Per la Canottieri Corgeno Luca Corazza trionfa nel singolo Allievi. Bis per il due di coppia Allievi di Ivan Bottelli e Stefano Scolari.  Germignaga sorride nel singolo Juniores con Greta Banfi e nel due di coppia Juniores con Sonia e Cinzia Porcelli, altrettanto fa la Cerro Sportiva grazie a Denise Cavazzin nel singolo Ragazze ed all’energica Ester Scalabrini nel singolo femminile. Canottieri Ispra sugli scudi con Federica Gargaglione nel singolo Cadette e alla De Bastiani Angera va il quattro di coppia Seniores (Riccardo Forni, Corrado Verità, Omar Callegari, Paolo Paietta, tim. Matteo Vesco). 

[email protected]
(foto di Roberto Porrini)