Sono arrivate in mattinata le sentenze della Commissione Disciplinare in merito allo scandalo del Calcio Scommesse. Tra le squadre della massima serie, il Pescara dovrà scontare 2 punti di penalizzazione, mentre il Novara, appena retrocesso nel campionato cadetto, e la Reggina partiranno con quattro punti di penalizzazione. Sempre in Serie B due punti da scontare per il Padova e uno per l’Empoli. Solo una sanzione pecuniaria per Siena e Sampdoria, pari a 50.000 euro. L’Albinoleffe, squadra maggiormente implicata nello scandalo, invece, dovrà scontare 15 punti di penalizzazione nel campionato di Lega Pro. La disciplinare ha inflitto inoltre al club bergamasco anche una ammenda di 90.000 euro. Tutto ciò a discapito di quanto chiesto dalla Procura Federale che sosteneva che l’Albinoleffe sarebbe dovuto partire con ben 27 punti di penalità.
Tra i tesserati Gigi Sartor è stato squalificato per 5 anni, al pari di Zamperini, Nicola Santoni e Mario Cassano, mentre sono stati prosciolti dalle accuse Shala, Sarri, Consonni e Coser. Complessivamente sono state sanzionate 21 società e 52 tesserati.

Ecco l’elenco completo dei tesserati:

  • ALBERTI Andrea: squalifica per 3 (tre) anni e 6 (sei) mesi;
  • CAREMI Davide: squalifica per 3 (tre) anni e 6 (sei) mesi;
  • CASSANO Mario: squalifica per 5 (cinque) anni, con preclusione alla permanenza in qualsiasi rango o categoria della FIGC;
  • CATINALI Edoardo: squalifica per 9 (nove) mesi, per violazione dell’art. 7, comma 7, CGS e art. 6 CGS, così qualificati i fatti a lui addebitati in relazione alla gara Albinoleffe- Piacenza del 20/12/2010;
  • COLACONE Roberto: squalifica per 4 (quattro) anni;
  • COMAZZI Alberto: squalifica per 4 (quattro) anni;
  • COSSATO Federico: squalifica per 3 (tre) anni e 6 (sei) mesi;
  • CRISTANTE Filippo: squalifica per 3 (tre) anni;
  • DE FALCO Franco: inibizione per 3 (tre) anni e 9 (nove) mesi;
  • FERRARI Nicola: squalifica per 3 (tre) anni;
  • FISSORE Riccardo: squalifica per 3 (tre) anni e 9 (nove) mesi;
  • FIUZZI Luca: squalifica per 4 (quattro) anni;
  • FONTANA Alberto Maria: squalifica per 3 (tre) anni e 6 (sei) mesi;
  • GARLINI Ruben: squalifica per 3 (tre) anni;
  • IACONI Andrea: inibizione per 3 (tre) anni e 9 (nove) mesi;
  • IACOPINO Vincenzo: squalifica per 3 (tre) anni e 6 (sei) mesi;
  • ITALIANO Vincenzo: squalifica per 3 (tre) anni;
  • JOB IYOCK Thomas Herve: squalifica per 3 (tre) anni e 6 (sei) mesi;
  • MAGALINI Giuseppe: inibizione per 3 (tre) anni e 3 (tre) mesi
  • MASTRONUNZIO Salvatore: squalifica per 4 (quattro) anni;
  • NASSI Maurizio: squalifica per 3 (tre) anni;
  • NICCO Gianluca: squalifica per 3 (tre) anni;
  • PAOLONI Marco: squalifica per 4 (quattro) anni;
  • RICKLER Cesare: squalifica per 4 (quattro) anni;
  • ROSATI Gianni: inibizione per 3 (tre) anni e 3 (tre) mesi;
  • SANTONI Nicola: squalifica per 5 (cinque) anni, con preclusione alla permanenza in qualsiasi rango o categoria della FIGC;
  • SANTORUVO Vincenzo: squalifica per 6 (sei) giornate effettive di gara da scontarsi nella stagione agonistica 2012/13 per violazione dell’art. 1, comma 1, CGS, così qualificati i fatti a lui addebitati in relazione alla gara Frosinone – Grosseto del 15/5/2010;
  • SARTOR Luigi: squalifica per 5 (cinque) anni, con preclusione alla permanenza in qualsiasi rango o categoria della FIGC;
  • SERAFINI Mattia: squalifica per 3 (tre) anni e 6 (sei) mesi;
  • STEFANI Mirko : squalifica per 4 (quattro) anni;
  • VANTAGGIATO Daniele: squalifica per 3 (tre) anni;
  • VENTOLA Nicola: squalifica per 3 (tre) anni e 6 (sei) mesi;
  • ZAMPERINI Alessandro: squalifica per 5 (cinque) anni, con preclusione alla permanenza in qualsiasi rango o categoria della FIGC.

[email protected]