La scorsa domenica si è giocata Ponte Tresa Union Valli – U.C. Solbiatese, incontro dell’ultima giornata di campionato femminile di calcio a 7 che all’andata finì 2 a 2.
Per sovrapposizione dell’incontro con un altra partita del campionato maschile, il match si è giocato con un paio d’ore di ritardo sull’orario previsto dal calendario CSI. Il Ponte Tresa indossava la classica divisa invernale nero-arancio, mentre la Solbiatese era in bianco-verde con calzettoni gialli.
La Solbiatese partiva avvantaggiata dal trovarsi al secondo posto in classifica.
Nel primo tempo il pubblico ha assistito ad un match molto equilibrato e divertente, con entrambe la squadre ben disposte in campo e brave a creare azioni d’attacco per poi tornare a coprire in difesa senza lasciarsi sorprendere dalle avversarie; i primi 25′ finiscono così 0-0.
Alla ripresa è stata la Solbiatese ad avere la prima vera occasione da gol, ma il portiere tresiano si è opposto al tiro con una bella parata. Ponte Tresa a 10′ dall’inizio del secondo tempo, si è portato meritatamente in vantaggio con un gol partito dalla fascia; gioia che però è durata poco visto che alla Solbiatese ci sono voluti solo 5 minuti per riportare la gara sul risultato di pareggio.
Nei 10′ finali della partita, la Solbiatese ha preso in mano le redini della gara, portandosi quasi subito sul 1-2 e segnando altri 2 gol a pochi minuti dal triplice fischio, uno su punizione e uno su azione da calcio d’angolo lasciando il Ponte Tresa con l’amaro in bocca per come si è chiusa una partita che sembrava alla portata della squadra di casa.
Il risultato finale è quindi di 1-4 per la Solbiatese.
Dalla prossima domenica si giocheranno i match rinviati nel mesi di gennaio e febbraio per neve.

[email protected]