AS Dilett. Osg. Garbagnate – ADPallacanesto Gavirate: 40-36 dopo un tempo supplementare (32-32 tempo regolamentare).

Per il girone B del campionato regionale di Serie C femminile l’ottava giornata di andata è stata è caratterizzata dalla prima sconfitta della Pro Patria Busto Arsizio ad opera del Legnano. Alias prima contro penultima in classifica. La seconda sconfitta di Vedano per mano di Idea Sport Milano e la prima vittoria del fanalino di coda Sondrio in casa di Ardor Busto Arsizio completano il turno. Di contorno la neve che non ha permesso si giocasse la partita di venerdì 14 dicembre tra Vertemate e Santambrogio Milano.
In mezzo a questi risultati ed eventi straordinari si colloca l’incontro tra Garbagnate e Gavirate. Le ragezze di Marco Di Rico stanno iniziando una lenta e costante ripersa di conoscenza delle proprie capacità. Il risultato è bassissimo (40 a 36) ed è arrivato persino dopo 5 tempi, 4 regolamentari ed 1 supplementare. Le ospiti hanno giocato sempre a momenti alterni per tutto il match, che è stato perso ai tiri liberi; troppi quelli sbagliati e molti anche gli errori sotto canestro e nei rimbalzi in difesa dove alle avversarie è stato più volte concesso un secondo e perfino un terzo tentativo. La formazione  milanese ha piazzato una zona poco penetrabile per 40 minuti. Efficace e vincente. Per Gavirate da segnalare la prestazione di Sandra Ruffin (in foto) autrice di 11 punti di cui una tripla unica in doppia cifra. Per le 10 di Garbagnate in evidenza tre ragazze in doppia cifra Serra, capitan Carugati e Manli. Purtroppo Gavirate rimane nella parte bassa della classifica dove le vittorie di Sondrio e di Legnano non aiutano certo in ottica salvezza.
Il prossimo appuntamento prima delle vacanze natalizie sarà sabato 22 dicembre alle ore 20:30 presso la palestra di Via Fermi a Gavirate.

Il tabellino
Gavirate: Ruffin 11, Sessa (capitano) 5, Merlo G. 4, Sardella, Tagliasacchi, Setti 7, Ceccardi 6, Righi 3.
Gabagnate: Serra 12, Broggio 2, Fassino, Carugati (capitano) 11, Ginolfi, Lavizzari, Vezzu 2, Conconi, Manli 13, Tavolo.
Parziali: 1° Periodo  9-4, 2° Periodo 4-10, 3° Periodo 10-10, 4° Periodo 9-8. Tempo supplementare 8-4.
Arbitro: Mignogna Cristina e Lanari Valeria Chiara entrambe di Milano.

[email protected]