Impegno arduo per i due ragazzi del Gruppo Sportivo Prealpino, Francesco Antognazza  e Carmelo Foti, che mercoledì scorso hanno partecipato alla prova unica di Campionato Italiano su strada a  S.Orsola Terme, in provincia di Trento, nella categoria Juniores, onorando una gara dal percorso non certo adatto ai due atleti “prealpini”. Il percorso è partito da Sant’Orsola Terme e, seguendo il tracciato attorno ai laghi di Caldonazzo e Levico, si è concluso al di partenza. Dopo una prima parte di trasferimento di km 7,5 dall’abitato di sant’Orsola Terme sino all’abitato di Canezza, i ciclisti hanno raggiunto il circuito di km 32,800, percorso 4 volte e caratterizzato da un dislivello complessivo di 432 metri,con una salita principale per ogni tornata di 4 km. Il kilometraggio totale della gara è stato di km 138,300.
I due giovani del Gruppo Sportivo Prealpino, convocati nella categoria Juniores dal responsabile regionale lombardo Giovanni Riva, hanno collezionato l’ennesima importante esperienza visto che la gara era compresa nella Settimana Tricolore che, iniziata il 15 giugno, terminerà domani.

Ordine d’arrivo:
1. ORSINI Umberto (ITA – Polisportiva Monsummanese (Jun.) 3:29’26 (36,870 km/h)
2. BORSO Andrea (ITA – Villadose Angelogomme Sandrigosport) +9″
3. SALVADOR Enrico (ITA – Caneva – Elite) +22″
4. MOSCON Gianni (ITA – Junior) +22″
5. GIOPP Francesco (ITA – Junior) +22″
6. CIANETTI Nicholas (ITA – Junior) +28″
7. ROTA Lorenzo (ITA – Team Immobiliare Aurea Zanica) +32″
8. ZILIO Giacomo (ITA – Giorgione Aliseo Group) +32″
9. ANDREOZZI Alessandro (ITA – Junior) +38″
10. CARBONI Giovanni (ITA – Junior) +45”

e.c. ([email protected])