Andrea Crugnola in testa al Trofeo Citroen DS3: “Premio al nostro impegno”

0
14

Vola sempre più in alto uno degli atleti più in forma del nostro territorio.
Parliamo di Andrea Crugnola, giovane pilota di rally, che con la vittoria di settimana scorsa al Rally del Friuli, dove ha vinto il Gruppo R e ha guadagnato un incredibile 6° posto assoluto, è balzato in testa al Trofeo Citroen DS3 a due gare dal termine del campionato, sfruttando anche la giornata no dell’ormai ex leader Rudy Michelini, fermato da un problema al motore.
“C’è grande soddisfazione da parte mia -ha affermato in esclusiva a VareseSport- E’ la terza vittoria di fila dopo quella di Genova a maggio e del Casentino a giugno. Il primo posto nel trofeo è il giusto premio all’impegno e al lavoro che ho fatto insieme al mio team. La gara di domenica si è svolta come al solito: partenza tranquilla e poi, nel corso della gara, abbiamo aumentato il ritmo riuscendo a concludere con successo”.
Ora le prossime due gare saranno decisive. Quali sono le sensazioni?
“Sicuramente positive. Se lavoreremo come abbiamo sempre fatto possiamo puntare senza problemi alla vittoria anche perché le prossime due gare (Reggio Emilia ed Azzano il primo a coefficiente 1.5, l’altro 2, ndr) mi piacciono e spero di ottenere il massimo risultato dando seguito alle ultime vittorie”.
Dopo il Trofeo cosa farai?
“Se lo vinco parteciperò al Rallye di Montecarlo 2013 al volante di una Citroën DS3 R3. In caso contrario… Non voglio pensarci!”

Di seguito la momentanea classifica del Citroen Racing Trophy Italia 2012:
1- Crugnola 58 punti; 2- Michelini 54; 3- Re 47; 4- Vittalini 42; 5- Cogni 40; 6- Tagliapietra 20; 7- Caldart 18; 8- Bouvier 14; 9- Strambi 6; 10- Gubertini 5.

Marco Gandini