Dopo la Pro Am Aviva di ieri, parte oggi il Challenge Provincia di Varese che fino a sabato, “sfrutterà” l’elegante complesso del Golf Club Varese.
Il torneo si disputa sulla distanza di 72 buche, 18 al giorno, con la partecipazione di 156 giocatori. Dopo 36 buche si effettuerà il taglio che lascerà in gara i primi 60 classificati e i pari merito al 60° posto. Il montepremi sarà di 160.000 euro, 25.600 dei quali andranno al vincitore.
Se la giocheranno i migliori esponenti dell’European Challenge Tour tra i quali l’inglese Sam Walker, reduce dal successo di domenica scorsa nello Scottish Challenge, i connazionali Seve Benson e Phillip Archer, il francese Gary Stal, il danese Thomas Norret, e il tedesco Maximilian Kieffer. Tra gli italiani, invece, vi saranno Alessandro Tadini, già vincitore nelle passate edizioni, Andrea Perrino, Andrea Maestroni, Gregory Molteni, Nicolò Ravano, Matteo Delpodio e Domenico Geminiani, il sedicenne neopro azzurro nato in Martinica, che dopo un bel passato da dilettante ha cambiato categoria lo scorso gennaio e già ha dato prova di poter competere con buon profitto nell’European Challenge Tour, dove ha ottenuto il sesto posto nel Challenge de España. Da ricordare, inoltre, tre protagonisti sull’European Tour: l’argentino Daniel Vancsik, vincitore di un Open d’Italia (2009), lo scozzese Alastair Forsyth (2 titoli) e l’inglese Raymond Russell (un successo).
La manifestazione ha il sostegno della Provincia di Varese e il patrocinio del Comune di Varese, del Comune di Luvinate e dell’Agenzia del Turismo di Varese.

[email protected]