Dopo tante voci e conferme solo via Twitter, è arrivata l’ufficialità anche dalla Società.
Achille Polonara i prossimi tre anni vestirà la maglia della Cimberio Varese; ala mancina di 203 cm è considerato uno dei giovani più interessanti della pallacanestro italiana: con le Nazionali giovanili si è già messo in luce partecipando agli Europei Under 18 e Under 20, con la quale l’anno scorso a Bilbao ha conquistato l’argento di categoria: con lui in campo c’era anche Andrea De Nicolao, classe 1991 al pari di Polonara, da pochi giorni biancorosso. Nato ad Ancona, Polonara è cresciuto a Teramo dove ha debuttato in serie A nel 2009 dimostrando subito grandi potenzialità ed una personalità notevole per la sua giovane età. Nell’area sa farsi valere grazie ad un fisico esplosivo. Il marchigiano quest’anno ha disputato un campionato in crescendo (32 partite, 15,6 minuti, 8,2 punti con il 70,8% da 2 e il 34,1% da 3 e 4,5 rimbalzi) meritandosi il premio di miglior Under 22 del campionato.
Senza scordare la convocazione nella Nazionale di Pianigiani per l’All Star Game di Pesaro. Una duplice soddisfazione per un giovane sul quale Varese punta con convinzione per un progetto a lunga scadenza.

[email protected]