Saldo negativo per il settore giovanile della Pallacanestro Varese nello scorso weekend. Nelle cinque gare disputate dai giovani biancorossi sono arrivate infatti 2 vittorie e 3 sconfitte. Successo per l’Under 19 di coach Bianchi che ha battuto in casa l’Urania Milano con un rotondo 66-48 maturato grazie ad una prestazione convincente e di carattere da parte di tutti gli elementi. Pronto riscatto che segue ad una battuta d’arresto per l’Under 13, corsara a Milano per 65-36 contro i pari età del Soul Basket. Amara sconfitta interna invece per l’Under 17 nel derby contro Cantù. Coach Natola ha dovuto schierare una formazione ampiamente rimaneggiata perché privo dei due squalificati Testa e Innocenti e i biancorossi hanno rimediato un parziale negativo di 79-90. Per chiudere, due sconfitte di larga misura sono arrivate dall’Under 15 di coach Meneghin (in foto) e dall’Under 14: l’Under 15 si è arresa in casa al più forte Legnano per 55-90, mentre l’Under 14 ha subito il pesante ko per 47-74  nel derby contro una Robur ed Fides molto determinata e che ha messo in campo maggiore intensità dei pari età biancorossi.
Nel prossimo turno, l’Under 19 vuole dare seguito alla bella prestazione di lunedì scorso ed è chiamata (lunedì 10 alle 21.15) alla trasferta nel bergamasco contro la Virtus Isola; l’Under 17 farà visita martedì 11 alle 21.15 al Casalpusterlengo; impegno fuori dalle mura amiche anche per l’Under 14, attesa giovedì 13 dicembre alle 20 da un altro derby lombardo, questa volta contro l’Armani Junior Milano e per l’Under 13 contro la Sportlandia Tradate (palla a due sabato 8 dicembre alle 10.30). Sfida casalinga, invece, per l’Under 15 che, venerdì 14 alle 21, riceve l’Aurora Desio.

[email protected]varese-sport.com