La squadra con la sarronese Elisabetta Preziosa chiude una storica finale, la prima in epoca moderna per la ginnastica artistica italiana, al settimo posto. Elisabetta, insieme a Carlotta Ferlito, Erika Fasana e Giorgia Campana hanno concluso la loro avventura olimpionica a squadre al settimo posto giocandosela contro le favorite statunitensi, che hanno vinto l’oro con un punteggio di 183.596, russe, argento con 178.530 punti, e rumene, bronzo con 176.414. Cina e Russia fuori dal podio insieme a Gran Bretagna, Giappone e Canada. I punti totalizzati dall’Italia sono stati 167.930.

[email protected]