Settore giovanile: grigio weekend per i giovani biancorossi

0
11
Weekend disastroso per il settore giovanile biancorosso che non ha conseguito nessuna vittoria nelle partite disputate tra sabato e domenica; quattro sconfitte e due pareggi il bilancio, per un totale di 5 gol siglati e ben 13 subìti.
Partiamo dalla Primavera, che dopo due vittorie consecutive (contro il Vicenza per 4 a 2 e contro l'Udinese per 2 a 1) viene sconfitta in casa dalla squadra più in forma (al momento) del campionato per 3 a 2: il Milan, che per l'occasione ha potuto schierare in campo anche l'ex Padova El Shaarawy, gioiellino dei rossoneri.
La partita comincia subito male per i biancorossi, che al 24' subiscono il gol di Innocenti, bravo a piazzare dalla distanza il pallone alla sinistra dell'incolpevole Di Graci (Milan era in prima squadra, causa l'infortunio di Moreau); la reazione dei padroni di casa però è immediata: nel giro di 15 minuti, infatti, Maio prima pareggia, con un colpo di testa preciso e prepotente su cross di Fiammozzi, e poi, 4 minuti dopo, lo stesso attaccante segna la sua doppietta personale su un'azione fotocopia del primo gol.
La partita però rimane aperta, e al 39' Riccardo Ferreira pareggia i conti sfruttando al meglio una posizione di Carmona.
Al 24' del secondo tempo ecco il colpo di grazia per i ragazzi di Tomasoni: punizione fatata che parte ancora dai piedi di Carmona, pallone che arriva ad Innocenti che non sbaglia e sigla la sua doppietta personale chiudendo, di fatto, la partita.
Settimana scorsa avevamo detto che la Berretti avrebbe potuto trovare la vittoria questo weekend contro Monza: così non è stato. Ennesima sconfitta per i fratelli minori della Primavera (la terza consecutiva) che cedono ai padroni di casa per 2 a 1; il gol biancorosso porta la firma di Caverzasi.
Mister Vitali, che comunque si ritrova ad allenare una squadra di età inferiore rispetto a tutte le altre squadre del campionato, può però sperare nella vittoria settimana prossima nell'incontro casalingo contro Renate, ultima gara del girone di andata e ultima gara dell'anno tra le mura amiche.
Sconfitta anche per gli Allievi Nazionali che fuori casa perdono 2 a 1 contro il Cittadella; di Roncari il gol della bandiera. La squadra allenata da Mister Belluzzo, si ritrova in ultima posizione nel proprio campionato a 6 punti; a tre lunghezze da loro ci sono Padova e Vicenza.
Il girone di andata del campionato degli Allievi Regionali invece si è già concluso due settimane fa, ma per non rimanere fuori allenamento i giovani allenati da Mister Antonelli stanno partecipando alla prima edizione del memorial “Paolo Puleo” organizzata dalla società A.C. Aldiniana; dopo il successo al debutto per 1 a 0 contro il Pergocrema, i giovani biancorossi trovano un pareggio per 0 a 0 contro la Cremonese.
La partita contro la Feralpisalò, penultima posizione in classifica, doveva essere una passeggiata per i Giovanissimi Nazionali, e invece l'incontro si è rivelato molto più complicato del previsto; 1 a 1 il risultato finale grazie all'ennesimo gol di Bonfante che salva nuovamente i biancorossi, i quali stazionano tranquilli in quinta posizione nel loro campionato a 18 punti.
Chiudiamo invece con la sonora goleada interna subìta dai Giovanissimi Regionali per mano dei pari età del Milan; 5 a 0 il risultato finale che non ha dato scampo ai biancorossi di Mister Gennari, che comunque stazionano a metà classifica a 17 punti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here