Serie D, prima vittoria del Verbano. Cade la Caronnese, pari per la Gallaratese

0
19

Ancora tre risultati diversi per le tre varesine impegnate nel campionato di Serie D. Vince il Verbano, pareggia la Gallaratese e cade, a sorpresa, la Caronnese. 

VERBANO – Primo storico successo per la squadra del Presidente Pietro Barbarito che espugna il difficile campo dell'Acqua Terme. E' stato sufficiente un gol al diciannovesimo del giovane Jacopo Loew, classe '93. Il Verbano ha poi controllato la gara, senza correre alcun rischio dalle parti di Teseo. Anzi, non è stato convalidato un gol a Giovanni Beretta, nonostante il pallone avesse varcato la linea di porta dopo aver colpito la parte inferiore della traversa.

CARONNESE – Prima sconfitta stagionale per la corazzata guidata da Corrado Cotta che scivola tra le mura amiche contro l'Atletico Pro Piacenza, ultima in classifica. Decide la gara un gol di Mungo al sesto minuto del secondo tempo che trafigge Galli (nella foto). La Caronnese non è riuscita a raddrizzare la sfida, perdendo così anche la vetta della classifica dove staziona, a punteggio pieno, lo Sterilgarda Castiglione, incalzato dalla Rudianese a due punti di distanza.

GALLARATESE – Sempre nel girone A raccoglie il primo punto della stagione la squadra guidata da Max Caniato che, però, resta in fondo alla classifica in compagnia del Carpenedolo. Uno a uno sul campo del Fiorenzuola dove la Gallaratese era passata in vantaggio al 13' del primo tempo grazie a un colpo di testa di Sarao. Nel secondo tempo, con i padroni di casa in dieci, gli ospiti non sono riusciti a tenere il risultato subendo il pareggio al 64' di Piccolo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here