Robur, ancora una sconfitta

0
9

Doveva cercare il riscatto dopo lo scivolone di Bologna, invece, anche a Castelnovo l'Abc Coelsanus ha chinato la testa. Al termine, stavolta, di una gara combattuta in cui la Robur ha pagato a caro prezzo il fuori giri del terzo quarto. Infatti, nei primi 20' si è vista una buona Abc che ha sempre comandatoil match spinta dalla buona prova del capitano Martino Rovera, autore di 11 punti nei primi 10' e della bomba del 14-21 al 10' (alla fine per lui 18 punti col 50% dal campo). Robur caparbia anche nel secondo quarto sotto la spinta nel pitturato di Mariani( anche 9 rimbalzi per lui): 27-32 al 15'. L'Abc rimane in gara fino al 37 pari siglato dall'arco da Lombardi al 21' prima di subire un parziale di 13-2 che spacca la gara: 50-39 al 26'. La squadra di coach Garbosi ha la forza di non mollare e, lentamente, risale fino al 63-63 del 37' con un canestro dalla media di Martino Rovera. Qui, però, l'Abc paga lo scotto della fatica del dover recuperare la gara e la maggior freddezza nei momenti cruciali da parte di Castelnovo – leggasi precisione in lunetta – consegna i due punti ai padroni di casa.

Coop7 Castelnovo-Abc Coelsanus Varese 73-65 (16-21, 32-32, 55-49)

Castelnovo: Castagnaro 14 + 8 rimbalzi, Tempestini 6, Bartoccetti 14, Grobberio11, Maioli 13, Lusetti 14, Codeluppi 1, Tirelli, Minardi ne, Simonazzi ne.

Abc: Rovera M. 18, Moraghi 2 + 7 rimb., Nobile 7, Matteucci 6, Lombardi 13 + 4 assist, Mariani 10, Gergati 4 + 5 rimb., Rovera F. 5, Preatoni, Lenotti ne.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here