Pronto l’album del 2011 del ciclismo varesino

0
7





Ritorna CicloVarese… in figurina. Dopo il successo della scorsa edizione, le figurine che ritraggono personaggi e interpreti del ciclismo varesino sono pronte per la seconda edizione della raccolta. L'appuntamento per la presentazione ufficiale è per giovedì 23 giugno dove i giovani pedalatori che interverranno alla serata bosina potranno ritirare gratuitamente l'album messo a punto da Sunrise Media: “Ciclovarese … in figurina si inserisce in un contesto di iniziative siglate “Ciclovarese” che dal 1999 ad oggi accompagnano le pedalate del ci- clismo della provincia di Varese – afferma Sergio Gianoliquest'anno si è aggiunta “Ciclovarese Challenge”, che ha riscosso un successi insperato e che il prossimo 12 novembre presso l'Auditorium di Gavirate nel contesto del Gran Gala del Ciclismo Varesino vivrà il suo atto finale. Con “Ciclovarese” ci sono anche una serie di eventi di ciclismo popolare che si svolgono sul territorio del varesotto per uni- re idealmente giovani e meno giovani nel segno della bicicletta”. La raccolta delle figurine del ciclismo è pronta ad appassionare giovani e meno giovani legati al mondo delle due ruote, dal prossimo fine settimana le figurine saranno disponibili presso le edicole convenzionate (segnalate sull'album) e nelle manifestazioni ciclistiche del varesotto. “Chi ha aderito alla prima edizione del progetto, a parte un'eccezione, ha continuato ad esserci vicino, inoltre abbiamo avuto l'adesione di nuovi amici che si sono uniti al gruppo dopo la “prima tappa”. Per noi questo è già un motivo di soddisfazione”. Tra i giovani del ciclismo è

già scattato il conto alla rovescia alla ricerca della propria figurina, ma anche i genitori e qualche “meno giova- ne” aspetta la raccolta: “Il doveroso ringraziamento va alla Sunrise Media, di Michele Marocco e Fabrizio Pizzullo, che ha dimostrato il proprio interesse per il ciclismo anche in situazioni come questa dove la passione prevale sull'interesse commerciale – commenta Gianoli – alla Foto Benati che ha svolto il “solito” grande ed insostituibile lavoro, alla Federciclo varesina, e soprattutto a Cristina e Annalisa che hanno messo al loro posto i tasselli di questo grande mosaico ciclistico permettendo la realizzazione di Ciclovarese… In figurina anno secondo”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here