Promozione Volley

0
15

La scorsa domenica, 1 maggio, si è conclusa la promozione della pallavolo da parte dell’associazione sportiva CSI di Luvinate presso le scuole primarie del circondario ai piedi del Sacro Monte. A seguito delle lezioni di avvicinamento alla tecnica del minivolley, realizzate presso le scuole elementari del comprensivo di Comerio (Comerio, Luvinate, Casciago, Morosolo) che si sono tenute nei mesi autunnali, l’esigenza di trasformare sul campo ciò che gli alunni avevano appreso ha portato l’insegnante Silvana Torrieri e l’allenatore Romano Caravati ad organizzare una giornata di MINIVOLLEY SCOLASTICO. La data del primo maggio era piena di insidie, in quanto nel mese Mariano non è facile trovare spazio per organizzare attività per i bambini, e nella stessa giornata domenicale si sono così concentrate molteplici attrazioni che hanno fatto temere per la buona riuscita della manifestazione. Invece domenica, presso la palestra comunale di Casciago per l’occasione messa a disposizione gratuitamente dall’amministrazione comunale, i cinque campi allestiti per gli alunni si sono riempiti di gioia e movimento, di palloni e fischi, accompagnati dalla musica che scandiva i tempi di cambio. Le ragazze delle squadre maggiori under13 e under14 si sono prodigate nell’organizzazione e, gestite al meglio da Chiara Caravati, giocatrice e allenatore, hanno permesso con ordine a tutte le squadre che si sono formate di giocare per tre ore in modo continuato con una piccola pausa giusto per dissetarsi. Gli alunni e le alunne delle scuole intervenute sono rimasti alla fine certamente contenti della giornata,i genitori erano davvero incuriositi nel vedere i propri figli destreggiarsi in uno sport diverso dal frequentato ed hanno così pazientato sulle gradinate che la giornata volgesse al termine. Un momento molto piacevole è stata la premiazione, con la consegna di una medaglia con la “Luvinella” a tutti i partecipanti ed infine, dopo la scelta faticosa degli alunni che più si sono impegnati, la consegna della coppa della partecipazione, aggiudicata alla scuola primaria Sant’Agostino di Casciago che aveva il maggior numero di alunni atleti presenti. Gli organizzatori alla fine hanno ringraziato le maestre e le scuole che hanno inviato i loro alunni alla manifestazione: erano presenti alunni delle scuole primarie di Velate, Avigno, Masnago e come detto dell’istituto comprensivo Campo dei Fiori con sede a Comerio. Romano Caravati : “Una delle manifestazioni che mi sono piaciute dipiù, c’è stato imbarazzo nel dover scegliere chi “premiare per l’impegno” da parte delle ragazze dell’organizzazione… che forse hanno capito la difficoltà che a volte provano i giudici nel concedere premi o più semplicemente la difficoltà di un’insegnante nel dare i voti.”

Rossella Magnani

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here