Pazzo Varese! Rimontata e battuta la Nocerina: 2-4

0
18

Con uno spettacolare secondo tempo il Varese rimonta e schianta la Nocerina a domicilio. Alla squadra di Auteri non sono bastati i due gol di vantaggio del primo tempo per condurre in porto la gara. Un super Martinetti guida la rimonta biancorossa, prima dei gol vittoria siglati da De Luca e Nadarevic. Vantaggio della Nocerina viziato da una papera di Walter Bressan che manca l'impatto col pallone su un retropassaggio innocuo di Magnus Troest. Missione compiuta: riscattata la sconfitta interna col Cittadella con un'altra goleada, la seconda a fila in trasferta. 

PRIMO TEMPO – Al quinto minuto prima azione pericolosa della gara dagli sviluppi di un calcio d'angolo di Carrozza. Mischia in area Martinetti si avventa sul pallone, ma è anticipato da Sacilotto. Al decimo Kurtic si scontra con Castaldo e si procura un taglio alla testa: turbante e di nuovo in campo. Al 26' incredibile, scena da Mai Dire Gol: retropassaggio innocuo di Troest, Bressan va per rinviare, ma cicca il pallone in modo clamoroso e  la sfera lemme lemme si infila in rete. Al 35' rigore per i padroni di casa: cross di Farias dalla destra, Cacciatore tocca col braccio e l'arbitro decreta il rigore. Sul dischetto di va Negro che spiazza nettamente Bressan e raddoppia. Il Varese è intontito dall'uno-due campano fortunoso e immeritato per quanto visto in campo. La reazione del Varese è affidata a una punizione dal limite calciata da Nadarevic: pallone che esce di poco (39'). Nell'ultimo dei tre minuti di recupero c'è una punizione di Carrozza toccata col tacco da Terlizzi, ma Russo para. 

SECONDO TEMPO – Nemmeno il tempo di accomodarsi che Martinetti accorcia le distanze imbucando la difesa della Nocerina sul fianco sinistro. Battuto Russo in uscita con un diagonale rasoterra a incrociare. Per la Nocerina subito due cambi, mentre Maran butta nella mischia le due punte che ha in panchina: De Luca e Neto Pereira al posto di un opaco Cellini e Carrozza. E il Varese trova il pari grazie a Daniele Martinetti che capitalizza un'azione ben imbastita dai biancorossi (21'). Corti recupera palla, la serve a De Luca che tocca al limite per Neto Pereira, il brasiliano allarga alla sua destra per l'attaccante romano che stoppa e calcia a rete. Identica conclusione della precedente e Russo troppo poco reattivo: il Varese raddrizza la gara. La partita è apertissima con la Nocerina di Auteri che prova a reagire dopo il doppio colpo incassato. Al 29' Russo alza in angolo una bella punizione di Kurtic dalla sinistra. Ma al 40' ecco il gol di De Luca che regala i tre punti al Varese. Ennesima sgroppata di Nadarevic, bloccato in maniera irregolare al limite: sul pallone Terlizzi e lo stesso bosniaco. Il centrale finta di toccare il pallone per Nadarevic, pronto alla botta, ma tocca per Neto Pereira che di prima fa filtrare per De Luca che si trova a tu per tu con Russo e lo fredda con un destro chirurgico. A concludere la festa biancorossa ci pensa Enis Nadarevic al 48' che corona la sua super prestazione con il gol, il primo stagionale per lui, che chiude la gara e spinge la Nocerina nel baratro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here