Maran: “Quella con il Verona è una vera e propria finale “

0
15

Voglia di vincere, voglia di vedere una buona prestazione: per Maran quella di domani contro il Verona (si giocherà alle 12.30) è una vera e propria finale. “È una finale perché è l'ultima gara dell'anno spiega il tecnico biancorosso e anche perché fare il risultato vorrebbe dire avvicinarci di molto al nostro obbiettivo che non deve comunque cambiare”. Cosa si aspetta dai suoi ragazzi? “Non ci deve essere paura di sbagliare. La squadra deve lottare mettendo in campo cuore e cervello”.

Gli avversari hanno vinto tutte le ultime otto partite: “Il Verona è un ostacolo difficile e allo stesso tempo stimolante – aggunge Maran -. Se vince da così tanto tempo ci sarà un perché. Ultimamente hanno cambiato spesso anche a partita in corso, attaccano sfruttando gli inserimenti quindi dobbiamo coprire bene gli spazi, correre, stare attenti e lottare su ogni pallone”.

Nell'allenamento mattutino Maran ha provato diverse soluzioni. Bressan non si allenato precauzionalmente, ma domani, assicura Maran, ci sarà. Gli assenti saranno lo squalificato Kurtic e Camisa, Filipe, Momenté e Cazzola, tutti alle prese con i rispettivi acciacchi fisici. Al centro della difesa rientrano Troest e Terlizzi con Cacciatore e Grillo sulle fasce. In mediana Damonte affiancherà Corti, a sinistra ci sarà Zecchin, mentre a destra Nadarevic è favorito su Carrozza. La coppia d'attacco resterà quella formata da Neto-Martinetti con De Luca in panchina.

Riguardo alla formazione da schierare il mister spiega: “Domani più che mai meriterebbero tutti di entrare in campo e viversi questa finale. Speriamo che diventi l'occasione giusta per festeggiare dopo tanto tempo una vittoria in casa con tanti tifosi”. Al “Franco Ossola” si attende il pienone, il settore ospiti sarà colmo: “I nostri tifosi come sempre si faranno sentire e si creerà l'atmosfera giusta, speriamo di esultare insieme”. Le biglietterie dello stadio però, domani resteranno chiuse.

VARESE (4-4-2): Bressan; Cacciatore, Troest, Terlizzi, Grillo; Nadarevic, Corti, Damonte, Zecchin; Neto Pereira, Martinetti.
A disposizione: Milan, Pucino, Figliomeni, De Luca, Lepore, Cellini, Carrozza.
All.: Maran

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here