La società ciclistica Binda in festa

0
12
Serata di festa per i biancorossi della Società Ciclistica Alfredo Binda alla “Bussola ” di Cittiglio.
Come tradizione vuole il direttivo bindiano una volta all'anno raduna tutti i collaboratori del team sorto nel 1929 per ringraziarli del loro lavoro: “E' una serata senza discorsi e istituzioni, riservata esclusivamente a chi per un anno intero è vicino alla società con il proprio lavoro – afferma il presidente Renzo Oldani – senza questi volontari le gare non si potrebbero effettuare e direi che anche il ciclismo avrebbe molte difficoltà”.
Il numero uno della “Binda”, recentemente rieletto, continua: “E' stata anche l'occasione per presentare il nuovo direttivo e per parlare dei programmi futuri della nostra società. La scorsa settimana a Vienna sono stato onorato di sedere al tavolo con i più grandi organizzatori di corse ciclistiche al mondo, si è parlato di costi e di ricavi del ciclismo, in quel momento ho capito la grande forza della Binda, una società che lavora con il cuore, che ha nella passione per il ciclismo il suo punto di forza e sottolineo che senza tutti i volontari qusto non sarebbe possibile”.
Alessandro Ruzzenenti ha omaggiato i bindiani di un significativo presente, poi Renzo Oldani, coadiuvato dalle miss Benedetta e Barbara, ha voluto premiare due colonne della società: Diego Cendaroni ed Eligio Cervini. “Quando un grande uomo fa grande una società ciclistica” recita la targa del “Cenda, “Per l'entusiasno, la passione e la competenza che hai dimostrato e ci hai trasmesso”, quella di Eligio.
Entrambi rallenteranno per limiti di età il loro impegno per il team biancorosso, non è però certamente un addio.
Si è parlato anche di impegni futuri con Franco Minetti, presidente del Comitato Italo Svizzero, che ha sottolineato il legame con la “Binda” che porterà nel 2012 l'arrivo della Tre Valli Varesine del 18 agosto a Luino, ma non è questa l'unica novità: “Nel 2012 riproporremo la Piccola Tre Valli Varesine per la categoria Juniores, si correrà in Valceresio il 10 giugno – ha affermato Oldani – inoltre abbiamo partecipato al bando del Comune di Laigueglia per l'organizzazione della gara per professionisti ligure del prossimo mese di febbraio. L'entusiamo non ci manca  senza dimenticare il ciclismo giovanile con il rinnovato impegno con la Società Ciclistica Orinese e con Ciclovarese Challenge e le due altre manifestazioni popolari come la Brusimpiano – Ardena e la Pedalata AVIS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here