Fabrizio Macchi premiato dal Comune di Varese

0
11

Il Comune di Varese ha voluto celebrare i meriti
sportivi di Fabrizio Macchi
, ciclista varesino che quest'anno ha conquistato l'argento al
Campionato del Mondo su strada in Danimarca e la 27esima medaglia tricolore al
Campionato Italiano di Montichiari.

Ieri pomeriggio nel salone matrimoni di Palazzo
Estense, il sindaco Attilio Fontana e l'assessore allo sport Maria Ida Piazza
hanno premiato l'atleta con una speciale targa.
«Un giusto riconoscimento per
la sua carriera – il commento del sindaco – che testimonia come con la volontà si
riesca a superare qualunque prova nella vita». Il pluricampione ha perso una
gamba all'età di 16 anni per un tumore osseo, e da quel momento ha iniziato a
dedicare tutto se stesso allo sport. «Non mi fermo mai – le parole di Macchi –,
sono sempre in giro per il mondo. Ringrazio la città e spero di collezionare
ancora medaglie».

Tra i prossimi obbiettivi del varesino classe '70 c'è
il Mondiale su pista a Los Angeles, in programma il prossimo gennaio e l'Olimpiade
di Londra.
La partecipazione alle Paralimpiadi è un vero e proprio record visto
che è il primo tra tutti i ciclisti italiani, normodotati e paralimpici, a
partecipare alla sua quarta Olimpiade consecutiva. «Sono in forma – conclude il
vicecampione del mondo – e spero di conquistare ancora risultati importanti».

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here