Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Caccia…a Socrates!

Campo in sintetico “Alfredo Speroni” dello Stadio Franco Ossola di Varese. Una domenica mattina come tante in questo inverno secco. Sole, freddo intenso, stalattiti di aria gelida. E bambini….

Caccia… al Brasile!

C’è fermento in Paradiso. Manè Garrincha palleggia con Leonidas Da Silva, Ayrton Senna giunge trafelato a bordo del suo bolide, Elis Regina conversa amabilmente con Jorge Amado, Cherubini…

Caccia… ai sapientoni!

L’Italia è un Paese di sportivi. Da salotto. Secondo una recente ricerca di mercato, il numero degli atleti da divano è di gran lunga superiore ai minatori dell’attività…

“Caccia… alla Musica!”, il nuovo appuntamento di “Quel Caccia che vuoi!”

Vi sono luoghi della memoria, piccole cattedrali nelle quali la nostalgia alimenta il sogno, veri e propri covi di bucanieri delle sette note, rifugio ove si cela il…

Caccia…e le Streghe!

Le vacanze sono sinonimo di relax. Si coglie l’occasione per rispolverare quanto lasciato in sospeso, lavoretti in casa, dischi accantonati, libri o saggi da approfondire, film da rivedere….

Senza di lui… Ecco l’ultima puntata di “Quel Caccia che vuoi!”

Il giorno della memoria. Nel giardino di casa riposa il serbatoio giallo del buon vecchio Caporal Martim, non una semplice motocicletta, un fratello maggiore, un amico. Ne abbiamo…

Natale in musica

Regalare musica è sempre un’ottima scelta, la galassia delle sette note è composta da miriadi di stelle per tutti i gusti e per tutte le tasche. L’imminente arrivo…

Il Brasile è la Via, la Verità e la Vita

Considero il Brasile la Via, la Verità e la Vita. Calcio, Musica, Letteratura, una sinfonia. Un doppio passo di Denilson è un’impronta sul pentagramma di Heitor Villa Lobos,…

“Quel Caccia che vuoi!” e la… “Sindrome di Jane”

Relax da divano, lo stereo diffonde le note degli Yellowjackets. E mi viene da pensare. Era un venerdì di un anno fa. Il consueto scambio di opinioni col…

Ode al dio Neto

Leonidas De Souza Neto Pereira è nato libero, con l’entusiasmo cresciuto per strada, sulla spiaggia, palleggiando la vita ed il Calcio, in quel Brasile che ne è l’essenza…