Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Eccellenza girone A

La Varesina torna a casa, scontro che vale tutto. Busto 81 e Verbano contro le pavesi

Tutto sostanzialmente invariato ai vertici del Girone A di Eccellenza dove il Verbano resta stabile al primo posto inseguito sempre da Busto 81, a -1, e Rhodense, a -3. L’ultima giornata è stata favorevole alla sola Vogherese che, grazie al quarto successo di fila, ha superato la Varesina piazzandosi al quarto posto in classifica. Anche queste due compagini sono separate da appena un punto e proprio domani si ritroveranno l’una di fronte all’altra in uno scontro diretto che vale moltissimo.

Busto 81 e Verbano dovranno invece vedersela con le formazioni pavesi: l’Accademia Pavese farà visita ai bustocchi reduci dal pari con la capolista arrivato dopo una sconfitta. Gli avversari di turno sono in serie positiva da cinque giornate e a ridosso della zona playoff.
Il Verbano affronta invece un Pavia in piena crisi che non vince da ben otto giornate ed è reduce da quattro ko di fila con ben 12 gol incassati. Risultati che l’hanno estromesso dalla lotta playoff.

La Rhodense, reduce dalla sconfitta nello scontro playoff con la Vogherese, vuole difendere la sua posizione contro la Sestese che continua la sua lotta per la salvezza. Domenica scorsa al “Franco Ossola”, la squadra di Tomasoni ha pareggiato con l’Alcione. Alle sue spalle, a pari merito in ultima posizione, ci sono Fenegrò e Castanese sempre bisognose di punti. Per i neroverdi, dopo quello col Settimo Milanese, arriva un altro match clou, lo scontro diretto salvezza contro il Mariano, formazione in netta ripresa. Dopo la sconfitta che è costata l’aggancio da parte del Fenegrò, la Castanese è obbligata a superare questo esame difficilissimo se vuole coltivare speranze. Il Fenegrò, invece, se la vedrà col Calvairate.
Cerca punti anche la Vergiatese che, contro l’Alcione, cercherà di riscattarsi dallo scivolone di domenica scorsa. Completa il turno Ardor Lazzate-Settimo Milanese, match dove farà il suo esordio in panchina mister Roberto Bonazzi.

Redazione