Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Serie D

Turno infrasettimanale: Castellanzese-Inveruno, si salvi chi può. Legnano, ecco il Caravaggio

Terzo turno infrasettimanale in Serie D con il Girone B che torna in campo già domani, mercoledì 15 gennaio, per  la 21ª giornata di campionato, la terza del girone di ritorno. Calcio d’inizio alle ore 14.30. Per la Castellanzese non c’è tempo per rammaricarsi. Il turno infrasettimanale la mette di fronte all’Inveruno per un sfida che vale moltissimo in ottica salvezza. È la chance per i neroverdi di riscattare il risultato dell’andata – finì 2-0 per i gialloblù – e ripartire subito dopo la sfortunata trasferta della scorsa domenica a Verano Brianza con la Folgore Caratese e riprendere il filo verso l’obiettivo salvezza. L’Inveruno occupa l’ultima posizione in classifica con 13 punti all’attivo, otto in meno della Castellanzese ottenuti fin qui grazie a 3 vittorie, 4 pareggi e 14 sconfitte. I gol segnati dalla squadra gialloblu sono 26, mentre quelli incassati 47. Per una differenza reti di -21. La squadra di Inveruno, giunge da un 3-0 patito in casa con la Virtus Ciserano che prosegue una striscia negativa di cinque sconfitte, condivide con i neroverdi il sogno della salvezza in questa categoria, obiettivo che rende questa sfida fondamentale per il percorso di entrambe.

Al “Mari” di Legnano, la seconda della classe che ha accorciato a -3 sulla capolista, attende il temibile Caravaggio. Per Cusatis sarà l’esordio casalingo sulla panchina lilla: gli avversari di turno hanno iniziato il 2020 con due vittorie e il loro filotto consecutivo dura da ben sette partite. La primatista Pro Sesto farà visita al Brusaporto.

PROGRAMMA E CLASSIFICA

Designazioni arbitrali:

Girone B
Arconatese-Seregno (Crescenti di Trapani), Brusaporto-Pro Sesto (Longo di Cuneo), Castellanzese-Inveruno (Tartarone di Frosinone), Dro-Villa Valle (Zago di Conegliano), Folgore Caratese-Milano City (Menozzi di Treviso), Legnano-Caravaggio (Romaniello di Napoli), Nibbionnoggiono-Levico Terme (Ramondino di Palermo), Tritium-Scanzorosciate (Rispoli di Locri), Virtus Bolzano-Sondrio (Valentini di La Spezia), Virtus Ciseranobergamo-Ponte San Pietro (Gallo di Castellammare di Stabia)