Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Eccellenza girone A, Varese Calcio

Sestese al “Franco Ossola”, Brovelli cancella tutto

Eccellenza al “Franco Ossola”? Forse sì, forse no. La Sestese, club che partecipa al campionato di Eccellenza che nei giorni scorsi si è mosso attorno al “Franco Ossola” valutando la possibilità di giocarvi qualche partita, poco fa ha fatto un passo indietro su questo fronte. Il presidente pro-tempore Alberto Brovelli ha diramato un comunicato stampa precisando la posizione del club in merito alla questione:

Recentemente è stata riportata dai locali mezzi di comunicazione la notizia che, stante le pessime condizioni del terreno di gioco del centro sportivo comunale di Sesto Calende, la Sestese Calcio è intenzionata a disputare gli incontri del girone di ritorno del Campionato di Eccellenza sul campo Franco Ossola di Varese.

Con la presente, nella mia qualità di Presidente pro-tempore della U.S. Sestese Calcio, voglio informare e rassicurare tutti gli interessati ed in particolare i sostenitori della Sestese che:
1) non è mia intenzione fare disputare alla prima squadra più incontri di campionato in una sede diversa da quella tradizionale;

2) mai la Sestese, in questo campionato, ha giocato od effettuato allenamenti al Franco Ossola;

3) fino a che rimarrò in carica non verrà mai presa in esame la possibilità di trasferire la Società a Varese od in qualunque altra sede.

Queste mie precisazioni sono dovute per rispetto innanzitutto ai genitori dei nostri ragazzi che con tanto entusiasmo si prodigano per sostenere la nostra società, ma anche agli amministratori delle due città interessate ed ai tifosi del Varese Calcio la cui storia merita, e questo è anche il mio augurio, un autonomo percorso di crescita sino a raggiungere i fasti del passato.

In questi giorni mi sono impegnato valutando con tecnici specializzati le modalità e gli interventi necessari per riportare il terreno di gioco in condizioni accettabili.

Solo se i tempi saranno troppo ristretti valuterò l’opportunità di disputare un solo incontro casalingo in una sede diversa da Sesto Calende, per la cui individuazione, nel caso, eventualmente provvederemo.

Redazione