Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Calcio, Seconda Categoria girone N

La capolista Olgiatese riparte dal Parabiago, la Solbiatese attende il Buscate, Lonate in trasferta

Il lungo girone d’andata del gruppo N si è chiuso con una certezza assoluta, ovvero quella che vede la capolista Olgiatese prendere il largo sulla prima delle inseguitrici, ma in un campionato che sa riservare tante sorprese e con ben 18 partite davanti, questa seconda parte di campionato non sarà per nulla scontata.
Ad Olgiate, dopo aver vinto 2 a 0 nel recupero con il San Massimiliano Kolbe, si riparte dal Parabiago compagine che fino ad oggi si è ben comportata tanto da ritrovarsi in piena zona playoff.
La prima delle inseguitrici ovvero il Villa Cortese non può più sbagliare se andrà alla ricerca di una disperata rincorsa, ecco perché ogni impegno sarà fondamentale proprio come questo in trasferta con il Gorla Minore. 
Una partenza in sordina poi una bella rincorsa: la Pro Juventute riparte dalla terza piazza e dalla sfida casalinga con il Nerviano.
Girone d’andata stupefacente anche per il Canegrate che riparte dal Lonate Calcio, per una sfida a tutti gli effetti da playoff.
Prosegue anche la rincorsa ai playoff della Solbiatese che in questo primo impegno di gennaio attende il Buscate, mentre alla Virtus Cantalupo tocca l’ostacolo San Massimiliano Kolbe.
Sul campo del Samarate, altra squadra che non ha rispettato i pronostici fino ad oggi, arriva la Robur, mentre il Beata Giuliana va a far visita al S. Ilario Milanese. 
Chiude il quadro di questo primo turno del 2020 il match salvezza tra Oratorio San Francesco e Borsanese.

Appuntamento alle ore 14.30 sui campi della provincia.

PROGRAMMA E CLASSIFICA

Mariella Lamonica