Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Altri Sport, Collabora con Noi

Floorball – Weekend molto positivo per i Wild Boars

Lo scorso weekend i Wild Boars sono stati impegnati in terra romana e sabato sera hanno affrontato la compagine dei Black Lions, mentre domenica hanno giocato contro la corazzata dei Viking Roma, attualmente prima in classifica.

BLACK LIONS – UHC WILD BOARS VARESE 0-6
Forti dei 3 punti ottenuti ai danni di Ciampino la settimana scorsa, i Wild Boars si sono presentati con grande entusiasmo alla sfida nonostante le pesanti assenze di Dalle Fratte e dei fratelli Ghislanzoni (in via di recupero dagli infortuni), ma con un ritrovato Canciani che aveva saltato la scorsa giornata di campionato.
La partita, come da pronostici, si fa subito molto accesa e carica di agonismo poiché tutte e due le squadre sono alla ricerca di punti preziosi. Questo sostanziale equilibrio viene rotto a 4 minuti dalla fine del primo tempo da Dominici, seguito a ruota da Mazzolini che inchioda il risultato sul 2-0 prima della pausa.
Il secondo tempo segue il canovaccio del primo vedendo la doppietta personale di Mazzolini e il ritorno al gol di un ottimo Stefano Sirtori, assistito da Capitani. Così si chiude il secondo tempo sul 4-0.
Sempre Capitani si fa trovare pronto ad inizio terzo tempo insaccando il 5-0 dopo l’assist di Druon che assieme all’ altro giovanissimo della squadra, Sirtori Simone, gioca una gara degna di nota. Infine l’ultimo gol viene siglato da Dominici che segna in power play chiudendo così la partita sullo 0-6 e mettendo in cassaforte 3 punti importantissimi per la classifica.
Da notare, infine, la prima partita della stagione dei Wild Boars senza neanche un gol subito. Questo è stato possibile grazie soprattutto ai salvataggi di un validissimo Sartori in porta, alla solidità difensiva di Volpe e Canciani e alle chiusure del capitano Parisi nel nuovo ruolo di centro.

Marcatori: Capitani 1(2) – Mazzolini 2 – Dominici 2(1) – Sirtori St. 1 – Druon (2)

 

VIKING ROMA – UHC WILD BOARS VARESE 5-2
La gara di domenica doveva essere quella più complicata per i Wild Boars dovendo affrontare Viking Roma, una delle squadre più in forma della regular season e campione in carica. Nonostante la difficoltà dell’incontro, i ragazzi di Varese, grazie anche all’ energia infusa dall’allenatore/giocatore Rocco Volpe, si presentano in campo carichi e determinati, coscienti di poter sfoggiare un’ottima prestazione. Proprio questa grinta, che forse era mancata nella prima parte di stagione, aiuta i Wild Boars ad andare in vantaggio dopo 7 minuti con un tiro rasoterra di Dominici che, assistito da Parisi, sorprende il portiere avversario. La risposta avversaria non si fa attendere e nel giro di pochi minuti Viking Roma ribalta il risultato sul 2-1. Quando ormai il primo tempo sembrava concluso i Wild Boars, in inferiorità numerica con 4 uomini sul campo, riescono a riacciuffare il pareggio sfruttando con il numero 8 Dominici un regalo della difesa romana a soli 2 secondi dalla sirena.
Nel secondo tempo Viking Roma alza il baricentro e incomincia un pressing più aggressivo che culmina con un gol dopo appena 5 minuti dall’ inizio. La frazione di gioco prosegue su un sostanziale equilibrio con occasioni da entrambe le parti neutralizzate però dai due ottimi portieri e talvolta stampatasi sfortunatamente sui pali (ben due per Varese). Così si chiude il secondo tempo con un parziale di 1-0 per Viking Roma.
Il terzo tempo rimane sulla scia del secondo con la gara in bilico fino al minuto 53 quando Roma si porta a due lunghezze di vantaggio e a poco più di un minuto sigilla definitivamente il risultato sul 5-2. Malgrado un risultato forse più pesante di quello realmente espresso dalla partita, i Wild Boars escono da questa partita con una nuova fiducia e con nuovi spunti da approfondire poi in allenamento, in particolare la gestione del power play che contro Viking Roma non ha proprio funzionato.

Marcatori: Dominici 2 – Parisi (1)

 

Si chiude così un week-end molto intenso per i Wild Boars che però guardano già alla prossima partita contro SSV Diamante Bolzano l’8 febbraio in trasferta, dove cercheranno di farsi trovare agguerriti e concentrati per dare il 100% sul campo.

 

Convocati: Tommaso Sartori (P) – Sebastiano Parisi (C) – Rocco Volpe – Stefano Sirtori – Matteo Canciani- Alessandro Mazzolini – Niccolò Dominici – Simone Sirtori – Olivier Druon – Alessandro Capitani
Allenatore: Rocco Volpe

Niccolò Dominici