Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Promozione girone A

Due derby, Gavirate in casa della seconda e sfida playoff a Besnate

Domenica scatta la 22^ giornata di campionato, l’ultima del mese di febbraio. In programma due derby tutti varesotti e il big match tra prima e seconda in classifica.

Il big match

La capolista Gavirate ha ben 14 punti in più sulla sua più immediata inseguitrice, ossia quella Base 96 Seveso di mister Castellazzi a cui farà visita con fischio d’inizio fissato per le 15.30. I brianzoli sono tra le squadre che meglio hanno fatto nel girone di ritorno e a fari spenti si sono portati fino in seconda posizione, pronti ad incrociare quel Gavirate che hanno battuto all’andata. Ed è proprio da quel 2-3 del 20 ottobre che il “Vittore Anessi” non è più stato violato. I rossoverdi proveranno a fare un altro scherzo ai rossoblù di Caon che, però, dalla loro dispongono di tantissime armi nonché di talento da vendere. La partita, dunque, si prospetta molto interessante.

I derby

I due derby di giornata si giocano tra Lavena Ponte Tresa e Cassano Magnago. A Cassano Magnago gli uomini di Visentin ospitano il Morazzone ed entrambe le squadre vogliono ripartire dopo il ko di domenica scorsa. L’Union Villa Cassano ha incassato un severo 5-1 in casa del Cas, mentre il Morazzone è stato beffato in pieno recupero dal Vittuone che si è imposto a “Morazzello” per 2-1. Questo risultato ha fatto scivolare i rossoblù appena fuori dalla zona playoff, ora distanti 2 punti, mentre l’Union Villa Cassano è in zona playout ma la salvezza diretta non è certo poi così lontana.
A Lavena Ponte Tresa, invece, si gioca Olimpia-Cas. Domenica a Fagnano l’Olimpia è tornata alla vittoria che mancava da quattro turni e i 3 punti hanno consentito ai tresiani di lasciare la fascia più calda e di guardarsi non più le spalle ma chi sta davanti. Stesso discorso per i bustocchi del Cas che sette giorni fa si sono rilanciati e sono a 4 punti dai playoff.

In casa

La Besnatese riceve il Sedriano per una gara tutta da vivere. I padroni di casa, infatti, stanno attraversando un periodo di alti e bassi e non sono nel miglior momento possibile, ma, pur con qualche difficoltà, si sono mantenuti al terzo posto in classifica. Il Sedriano è quinto (-2 dalla Besnatese) e nel 2020 ha saputo soltanto vincere o pareggiare (4 successi e 2 pari) contro avversari, per altro, di tutto rispetto come Cas, Morazzone, Uboldese e, in ultimo, Vighignolo.
Gioca di fronte al proprio pubblico anche il Gorla Maggiore che ha richiamato in panchina mister Contaldo. Per Ippolito e compagni quello contro il Magenta è un impegno da non sbagliare per riaccendere la corsa playout.

In trasferta

L’Uboldese è attesa a Vittuone, formazione complicata e in grande salute, mentre il Fagnano prova la “mission impossible” in quel di Meda. Chiude il programma della 22^ giornata Universal Solaro-Vighignolo.

 

- PROGRAMMA E CLASSIFICA

Laura Paganini