Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Rugby

C2 – Domenica di derby: Malpensa e Tradate su, Valcuvia e Rosafanti giù

Prima uscita nel 2020 per la serie C2 di rugby, due derby e tanti significati per una classifica che prende contorni interessanti a due giornate dal termine della prima fase. Era l’ottava giornata quella andata in archivio oggi pomeriggio e l’attenzione era tutta sul campo di Gallarate con la capolista Valcuvia opposta a quel Malpensa obbligato a vincere tutto da qui alla fine se vuole andare a giocarsi la promozione in seconda fase. E all’Atleti Azzurri d’Italia è stata una partita tra due regine, due squadre di vertice, e gli ottanta minuti hanno premiato i gallaratesi che si sono presi il lusso di imporre il primo stop agli Unni. Partita intensa con scelte tattiche ben precise come quella di tenere alta la guardia spedendo palloni lontani e costringendo l’avversario a ripercorrere il tragitto. Questo è stato Malpensa che ha così messo in sofferenza un Valcuvia passato per primo in vantaggio grazie al piazzato del capitano Rossi. Poi basta, perché Gallarate ha preso le distanze sfruttando una ingenuità ospite convertita in meta da Davide Casnaghi per il 7-3 di metà gara (+2 di Bagatella). Il secondo tempo non è stato diverso, la tela gallaratese ha funzionato, Valcuvia non s’è reso pericoloso e Mapensa ha triplicato andando in meta con Bagatella e Migliorini. Finale 17-3 e tutto riaperto per le assegnazioni delle posizioni per la seconda fase.

MALPENSA-VALCUVIA 17-3
Marcatori Malpensa: mete di Casnaghi, Bagatella e Migliorini; conversione di Bagatella.
Marcatore Valcuvia: calcio piazzato di Rossi.
MALPENSA: Migliorini; Bagatella, Casnaghi D., Marrazza, Tomasoni; Banfi, Legnani; Casnaghi M. (cap.), Tozzi, Colombo; Bidorini (Giannoccaro), Travaini; Crimi (Giarola), Masiero, Altomare. Non entrati Elvi, Mieli, Dragoni, Berra e Rivolta. Allenatori: Marco Bottelli, Stefano Piazza, Silvio Repossini.
VALCUVIA: Bui; Biondolillo, Battaglieri, Gabriele, Isabella; Rossi (cap.) (Ferrari), Padula; Pierobom, Bossi, Brioschi; Dossi, Magistrali; Alberici, Perdoncin (Oddi), Renzi. Non entrati Scornavacchi, Sala e Forma. Allenatore: Paolo Evangelista.

L’altro derby è andato in scena a Vizzola Ticino tra Rosafanti e Amatori Tradate. Partita ruvida, talvolta anche troppo, e alla fine a mettere le mani sul bottino è stata la squadra gialloblù che ha pure tolto il punto di bonus ai cassanesi segnando ad una manciata di minuti dal termine, il tutto giocando un tempo e mezzo in inferiorità numerica per il rosso a Cherchi. Coraggiosa e a viso aperto la prova dei Rosafanti che hanno cercato di scardinare la difesa tradatese in un primo tempo intenso e ben gestito da Interdonato. Tradate cinico, una azione e una meta (Carlone), ma anche nella ripresa poche opportunità per l’Amatori e tutte sfruttate (Pendusci e ancora Carlone). Di Gatti la meta dei padroni di casa.
La situazione in C2 a due turni dalla fine della prima fase è intricata e i nomi delle tre squadre che andranno nel girone promozione restano incerti. Lo stesso Valcuvia che sembrava in una botte di ferro dovrà vedersela con Como e Tradate prima di tirare il classico sospiro di sollievo. Malpensa in piena corsa e tradatesi che giocheranno il tutto per tutto tra due settimane a Cassano Valcuvia dopo il turno di riposo.

ROSAFANTI-AMATORI TRADATE 10-19
Marcatori Rosafanti: meta di Gatti; conversione di Interdonato; calcio piazzato di Interdonato.
Marcatori Tradate: mete di Carlone (2) e Pendusci; conversioni di Corti (2).
ROSAFANTI: Tenconi; Gatti, Brusa, Riganti D., Santoro; Interdonato (cap.), Vulcano; Guazzi (Spiller), De Bernardi (Nava) (Valbonesi), Banfi; Sgaramella (Broggio), Hamdan (Casadei); Arleo F. (Serra), Di Gaetano, Cumbo (Macchi). Allenatore: Gabriele Colombo.
AMATORI TRADATE: Galvalisi; Rizzo (Caloni), Carlone, Bellomi (Bollini), Sala (Faverio); Corti, Barberio (cap.); Galuzzi, Cherchi, Pendusci; Rametti, Denert; De Bortoli, Sheng (Storni), Bellusci (Moriggi). Non entrati Sako e Cocco. Allenatore: Giancarlo De Vita.

CLASSIFICA: Valcuvia 18; Como e Amatori Tradate 16; Malpensa 14; Rosafanti Cassano Magnago -4.
Rosafanti e Como una gara in meno.

G.P.

LEGGI ANCHE:
- SERIE B: VARESE STECCA LA PRIMA