Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pallacanestro

C Gold 16^ – Incroci interessanti per Saronno e Gallarate, big match Busto-Legnano. Nava: “Sapore diverso”

Busto. Meravigliosamente Busto.  Sorprendentemente Busto. L’Hydrotherm Busto che gira in testa alla classifica – 24 punti, gli stessi di Saronno e Lissone, 12 vinte e 2 perse – il girone d’andata di serie CGold per certi versi sorprende anche il suo coach Gianni Nava che, nell’analizzare il tratto ascendente di stagione dice: “Sapevamo di aver allestito una squadra buona e competitiva. Speravamo di fare bene e toglierci delle soddisfazioni. Puntavamo ad una stagione con l’obiettivo playoff da raggiungere senza affanni ma, oggettivamente, credo che nessuno di noi avesse in mente di poter volare così in alto già nei primi mesi di campionato. Invece, evidentemente, abbiamo trovato equilibrio ed efficacia in tempi tutto sommato celeri e la squadra, anche se talvolta non è stata esattamente brillante, è sempre stata capace di produrre le giocate che contano sui due lati del campo. Quasi a voler testimoniare che qualità tecniche, spirito di gruppo e mentalità dei miei giocatori sono comunque di altissimo livello per la categoria”.

Tra l’altro, vincendo un paio di partite anche senza Atsur, avete lanciato un bel segnale a tutte le vostre avversarie?
“Confermo e, in particolare, il referto rosa conquistato contro Gallarate è stato in questo senso davvero significativo regalando fiducia e consapevolezza a tutto l’ambiente che, oggi, di poter vincere anche senza la sua punta di diamante”. 

Quale invece il tuo pensiero sul girone d’andata? In prospettiva futura chi potrebbe essere, anzi, chi è l’avversario più pericoloso?
“A mio modesto parere la squadra favorita è ancora Saronno. Mariani e soci hanno qualità tecniche e fisiche individuali di primissimo ordine. Poi, in virtù di una coralità di gioco ormai consolidatissima e dell’abitudine mentale a giocare in clima-playoff sono probabilmente destinati ad arrivare fino in fondo. Poi, è chiaro, in ballo ci sono altri team di incredibile valore come Lissone, che con Marinò e Fiorito può schierare due giocatori che sarebbero da quintetto in DNB, Desio, secondo me fortissima e completa, ma attualmente con un rendimento sottodimensionato, Gallarate, che al completo è super competitiva e altre compagni come Legnano, Gazzada e Mortara da trattare sempre con le molle”.

Parlare dei possibili miglioramenti di una numero 1 è sempre complicato ma, realisticamente, per quale aspetto auspichi ancora passi in avanti?
“Mentalità, determinazione, grinta, intensità, attenzione, concentrazione e sempre, sempre, voglia di giocare di insieme. Mi riferisco quindi a qualità individuali che, a conti fatti, si realizzano pienamente nel giocare in maniera collettiva. Se ognuno dei miei riesce a produrre qualcosa di più in proprio nelle voci citate ne trarrà giovamento tutto il gruppo”.

Chiudiamo con la tua schedina partendo da Rovello-Valceresio.
“1″.

Gazzada-Nerviano?
“1″.

Desio-Saronno?
“2″.

Lissone-Cantù?
“1″.

Mortara-Gallarate?
“2″.

Calolziocorte-Busnago?
“1″.

Infine, il tuo big-match, il derby tra Busto e Legnano.
“Gara che certamente avrà un sapore diverso, ovvero molto più aspro, rispetto all’andata perché Legnano nelle ultime settimane è molto, molto migliorata sotto tutti i punti di vista. Sarà certamente una bella partita e, come già successo contro Gallarate, il nostro PalaDrago, sarà strapieno. Tecnicamente dovremo lavorare tantissimo per interrompere il flusso del gioco legnanese verso i lunghi – Negri, Maiocco e Corti – che rappresentano le chiavi del gioco dei Knights. Poi, sul perimetro ce la giocheremo ad armi pari sapendo però che la partita si vincerà soprattutto in difesa”.

RISULTATI QUINDICESIMA GIORNATA
Busnago-Mortara 76-95
Gallarate-Lissone 58-63
Desio-Legnano 67-70
Cantù-Gazzada 74-78
Saronno-Cermenate 93-66
Valceresio-Busto 55-65
Nerviano-Rovello  70-53
Riposa: Calolziocorte.

CLASSIFICA
Lissone, Bustese, Saronno 24; Gallarate 20; Desio, Mortara 18; Legnano 16; Rovello, Gazzada 12; Nerviano, Cantù 10; Cermenate, Busnago 6; Valceresio 4; Calolziocorte 2.

PROGRAMMA SEDICESIMA GIORNATA
Sabato
Rovello-Valceresio
Gazzada-Nerviano
Desio-Saronno
Lissone-Cantù
Mortara-Gallarate
Domenica
Calolziocorte-Busnago
Bustese-Legnano
Riposa: Cermenate.

Massimo Turconi