Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pallavolo, UYBA Volley

World Cup – Lowe e Washington con il vento in poppa, squillo di Lavarini

Mentre la UYBA ha iniziato ieri una settimana di lavoro che prevede anche due test amichevoli in trasferta (giovedì alle 18 al PalaBanca di Piacenza contro Casalmaggiore e sabato alle 18 a Olbia contro Volley Hermaea), all’appello mancano ancora due elementi della rosa ai quali va aggiunto anche coach Stefano Lavarini: Karsta Lowe e Haleigh Washington.
Le due giocatrici statunitensi, infatti, in questo momento si trovano in Giappone per disputare con la nazionale USA la World Cup. Stessa manifestazione anche per il tecnico biancorosso Lavarini che sta guidando la Corea del Sud.

Gli Stati Uniti sono partiti bene e, nelle prime tre gare, hanno ottenuto altrettante vittorie. All’esordio hanno battuto il Kenya in tre set e poi hanno liquidato con il risultato di 3-1 la Serbia e l’Argentina; domani sfideranno l’Olanda, formazione che, insieme a Cina e USA, ha ottenuto finora solo successi in quello che è sicuramente il big match di giornata. Giovedì le ragazze a stelle e strisce se la vedranno con il Brasile prima di trasferirsi da Hamamatsu Sapporo dove incroceranno il Giappone (22 settembre), la Cina (23 settembre) e la Repubblica Dominicana (24 settembre). Ad Osaka, infine, sfideranno Russia (27 settembre), Camerun (28 settembre) e Corea del Sud (29 settembre).
Washington e Lowe sono andate in crescendo: dopo i 4 punti del debutto contro la Serbia la neo centrale Washington ha messo a segno ben 16 punti (6 muri) e poi è stata fatta rifiatare contro l’Argentina. Lowe, invece, è subentrata in corsa contro il Kenya (3 punti) e in seguito ha messo insieme due prestazioni monstre contro Serbia e Argentina rispettivamente da 18 punti (da subentrata per Drews) e da 22 punti (da titolare).

lavarini corea del sud volleyLa Corea del Sud di coach Lavarini, invece, ha festeggiato per ora un solo successo, quello di ieri contro le padrone di casa del Giappone (3-1). Nei giorni scorsi sono arrivati due ko contro la Cina (3-0) e la Repubblica Dominicana (3-1). Domani le asiatiche giocheranno contro la Russia e poi, in successione, contro Camerun (19 settembre), Argentina (22 settembre), Olanda (23 settembre), Serbia (24 settembre), Kenya (27 settembre), Brasile (28 settembre) e USA (29 settembre).

Laura Paganini
(foto Volleyball.World)