Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Promozione girone A

Vergiatese a Fagnano, l’Olimpia fa visita alla capolista

Dopo i recuperi di mercoledì della 18^ e della 19^ giornata che hanno visto balzare in vetta alla classifica momentaneamente in solitaria la Rhodense (il Morazzone giocherà il recupero contro l’Olimpia mercoledì 27), domani tornano in campo tutte le squadre di Promozione per il turno numero 21. Unica variazione al consueto orario delle 14.30 ci sarà a Meda: Meda-Saronno è in calendario infatti alle ore 17.

I DERBY – Sono due i derby tutti varesotti: Morazzone-Besnatese e Fagnano-Vergiatese. Il Fagnano è reduce dal pesante ko interno con il Saronno nello scontro salvezza. Gli uomini di Raza hanno fatto la partita ma a dire di no a tutti i tentativi è stato l’ottimo portiere saronnese che ha mantenuto inviolata la porta. Così, è bastato il rigore segnato da Scavo a dare i tre punti agli amaretti che salgono a 16 punti, a -1 dal Fagnano. Ora la lotta verso la salvezza passando dai playout si fa in salita e la gara interna con la Vergiatese non è delle più semplici. I granata sono lanciatissimi e nel 2019 hanno solo vinto e hanno un Becerri in splendida forma.
A Morazzone arriva invece la Besnatese che mercoledì sera ha impattato 0-0 al Besnabeu contro la Guanzatese. Pareggio anche per il Morazzone di Stincone che ha sfiorato il colpaccio a Seveso contro la Base 96, ma è stato raggiunto dopo il vantaggio iniziale del solito Ghizzi dalla rete di Pozzi per 1-1 definitivo. Per tenere il passo della Rhodense, i rissoblù non possono sbagliare.

IN TRASFERTA – Le altre varesotte saranno impegnate tutte in trasferta. Il Saronno, galvanizzato dal colpo a Fagnano e forte degli 8 punti conquistati nelle ultime cinque partite, va a Meda e sogna di rosicchiare altri punti sulle dirette concorrenti alla salvezza. L’Uboldese, anche lei invischiata nei bassifondi, fa visita alla Cob 91 e proverà a prendersi un successo esterno che manca dal 18 novembre.
Bel match quello tra Rhodense e Olimpia. Dopo il passaggio a vuoto della Rhodense di dieci giorni fa contro la Base 96, gli orange hanno vinto bene il recupero contro il Muggiò e si sono ripresi la vetta. Domani toccherà all’Olimpia tentare di fare punti; la squadra di mister Rinaldi, tuttavia, non è in un buon momento e nel 2019 ha ottenuto solo 2 punti segnano solo 2 gol.
Trasferta anche per il Gavirate che è atteso a Lentate sul Seveso contro la Lentatese ultima in classifica. I tre punti sono d’obbligo per tenere il passo delle prime.
A chiudere la giornata Guanzatese-Universal Solaro e Muggiò-Base 96 Seveso.

- PROGRAMMA E CLASSIFICA

Laura Paganini