Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Calcio, Eccellenza girone A

Doria mattatore: Verbano-Varesina 2-1

BESOZZO – Impresa del Verbano che batte 2-1 la Varesina e conquista il tributo della Bombonera di Besozzo. Altra trasferta amara per la Varesina che ha raccolto solo 1 punto in 3 gare lontano da Venegono Superiore. Dopo un primo tempo combattuto con il predominio della squadra di Spilli, il Verbano cresce nella ripresa anche e sopratutto grazie all’ingresso di Doria, autore della decisiva doppietta che ha dato i tre punti alla squadra di Mister Celestini. Non è bastata la reazione d’orgoglio per le fenici nel finale, che trova il gol di Castelli, ma non capitalizza le tantissime palle inattive avute (ben 9 corner a 1 per le fenici). Finale da Besozzo: Verbano-Varesina 2-1

COSì IN CAMPO - E’ tempo di big match alla Bombonera di Besozzo. Dalle 14:30 in campo i rossoneri padroni di casa di Mister Celestini  dell’ex Caldirola contro le fenici di Mister Spilli con gli ex Spadavecchia, Micheli, Castelli e Vezzi. Clima primaverile e campo che appare in discrete condizioni. Ci sono tutti gli ingredienti per una partita speciale. Complimenti al Verbano per i lavori di manutenzione alla tribuna terminati in settimana. Bel colpo d’occhio e palcoscenico ideale. Verbano che si affida in porta al giovanissimo Ruzzoni, classe 2002. Malvestio, che l’anno scorso ha punito i rossoblu proprio alla Bombonera, guida il centrocampo. Davanti si cercano i guizzi di Caldirola per trovare la via del gol Spilli risponde con la novità Boccadamo, in campo dal primo minuto il tarantino classe 99, e si affida alla vena realizzativa di bomber Pizzini e a un ritrovato Cargiolli.

PRIMO TEMPO - Gara a ritmi alti, con la Varesina che cerca di sviluppare il proprio gioco sfruttando la sua potenza offensiva. Verbano che nella prima mezz’ora contiene e nel finale di tempo prende coraggio e prova ad affacciarsi in avanti. Occasioni migliore sui piedi di Deodato da una parte e di Oldrini dall’altra. Portieri in entrambi i casi attenti.

SECONDO TEMPO – Gara che in avvio ricalca quanto espresso nella prima frazione, finchè Celestini gioca la carta Doria che spezza in due la gara. Prima guadagna e trasforma il rigore del vantaggio per i suoi, poi replica con una punizione da lontano deviata. Reazione rabbiosa della Varesina, ma tardiva. Non basta il gol di Castelli di testa per recuperare la gara

FOTOGALLERY BESOZZO CALCIO ECCELLENZA VERBANO VS. VARESINANELLA FOTO BESOZZO CALCIO ECCELLENZA VERBANO VS. VARESINANELLA FOTO BESOZZO CALCIO ECCELLENZA VERBANO VS. VARESINANELLA FOTO

 

 

LA DIRETTA

SECONDO TEMPO

94′ E’ finita a Verbano. Tripudio alla Bombonera per questa vittoria importantissima. La Varesina ancora una volta perde punti preziosi in trasferta. Nonostante una buona reazione dopo il 2-0, arriva la terza sconfitta in campionato in 8 partite.

93′ Fallo di confusione fischiato nell’area del Verbano che respira ed è sempre più vicino al successo.

90′ Cambio ancora per Celestini che toglie Oldrini e inserisce Leonardi. 4 minuti di recupero intanto.

86′ La Varesina spinge forte alla ricerca del 2-2. Che reazione della squadra di Spilli. Intanto fuori Caldirola e dentro Togni per il Verbano

84′ GOL DELLA VARESINA!!! Finalmente sfruttata una palla inattiva: cross di Rebolini e stacco di testa di Castelli che gonfia la rete.

82′ Giallo anche per Crociati che allontana il pallone.

80′ Giallo per Santagostino. La Varesina ci prova ma non concretizza le tantissime palle inattive a proprio favore.

75′ RADDOPPIO VERBANO!! Punizione dai 30 metri di Doria deviata dalla barriera, Spadavecchia non ci arriva! 2-0 Verbano. Doria scatenato ha cambiato volto al reparto offensivo del Verbano. Spilli getta nella mischia Broggi per Taino.

70′ Spilli inserisce Vezzi al posto di Deodato e Castelli al posto di Micheli. Si scaldano gli animi in campo.

69′ VANTAGGIO VERBANO!! Implacabile Doria dal dischetto! 1-0 per la squadra di Celestini.

69′ RIGORE per il VERBANO! Ruano sgambetta Doria, per l’arbitro è rigore!

68′ Incredibile occasione per il Verbano!!! Sponda aerea di Doria sul cross di Cannizzaro, Caldirola da due metri solo davanti a Spadavecchia non devia in rete in modo incredibile.

66′ Ammonito Taino. Terzo giallo per la Varesina.

65′ Bella combinazione offensiva del Verbano chiusa dal destro largo di Oldrini.

60′ Grande combinazione dal limite Cargiolli-Pizzini-Cargiolli e bomba dell’11 rossoblu a fil di palo. Applausi. Cambio anche per Spilli: esce Boccadamo dentro Canavesi. Taino scala sulla linea di difesa e Deodato a centrocampo.

59′ Primo cambio della partita: Fuori Dervishi dentro Doria per il Verbano

55′ Pizzini si invola entra in area si porta la palla sul destro e spara: attenta la difesa del Verbano in corner. Ripartenza pericolosa della Varesina.

47′ Primo guizzo di Deodato in area, attento Ruzzoni.

15:33 E’ iniziata la ripresa alla Bombonera. Nessun cambio tra i 22 in campo.

PRIMO TEMPO

46′ Si chiude il primo tempo con una bella girata di Oldrini larga. Partita viva, alla ricerca di un episodio che la cambi.

38′ Corsa di Cargiolli sulla sinistra cross che Deodato controlla si gira e spara. Ruzzoni para! Deodato forse ha tolto a Pizzini una girata più comoda. Occasione migliore del match.

35′ Liscio di Micheli che innesca Caldirola, tiro deviato in corner da Spadavecchia!

32′ Giallo anche per Boccadamo. Il Verbano sta prendendo coraggio.

31′ Pericoloso il Verbano! Scambio Caldirola – Oldrini nello stretto e bomba che Spadavecchia è bravissimo a disinnescare.

25′ Entrata pericolosa di Micheli: è lui il primo ammonito della partita.

21′ Pericolosa due volte la Varesina! Prima destro di Bellacci a fil di palo, poi la girata di testa di Cargiolli deviata da Ruzzoni.

15′ Ancora Pizzini, che parte dalla destra si accentra e calcia: tiro troppo masticato e palla sul fondo.

13′ Invenzione di Deodato per Pizzini, grande chiusura di Crociati.

9′ Punizione dal limite di Pizzini: Ruzzoni attento a bloccare!

6′ Avvio pimpante di match. La Varesina ha già guadagnato due corner grazie ai guizzi di Deodato, ma non ha ancora creato pericoli per la porta di Ruzzoni.

14:34 E’ iniziata a Besozzo! Qualche minuto di ritardo per un problema a una rete della porta della Varesina.

14:30 Ingresso in campo delle squadre. Verbano in inedita maglia celeste con pantaloncini bianchi. Varesina in completo nero.

TABELLINO

Verbano – Varesina 2-1 (0-0)
Verbano: Ruzzoni, Scurati, Santagostino, Dal Santo, Crociati, Malvestio, Cannizzato, Dervishi (59′ Doria), Oldrini (90′ Leonardi), Caldirola (86′ Togni), Gomez. A disposizione: Menegon, Gecchele, Conti, Jelmini, Leonardi, De Maddalena. All: Celestini.
Varesina: Spadavecchia, Boccadamo (60′ Canavesi), Allodi , Ruano, Micheli (70′ Castelli); Taino (76′ Broggi), Rebolini, Bellacci, Deodato (70′ Vezzi), Cargiolli, Pizzini. A disposizione: Baglieri, Essan, Gottardi, Zefi, Kate, Castelli. All: Spilli
Arbitro: Andrea Tagliaferri di Lovere (Bettani/Cavalli)
Marcatori: s.t.: Doria (Ve) al 23′ rig., Doria (Ve) al 30′, Castelli (Va) al 84′
Ammoniti:
Micheli (Va), Boccadamo (Va), Taino (Va), Santagostino (Ve), Crociati (Ve) Espulsi: Angoli: 1-9 Recupero: 1′ + 4′ 
Note:
clima primaverile, tribuna esaurita in ogni ordine di posti. Campo in discrete condizioni

- RISULTATI E CLASSIFICA

- L’INTERA GIORNATA

Roberto Bulgheroni