Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Eccellenza girone A, Mercato

Varesina, manca solo il centrale. Vergiatese completa

SESTESE - Confermato Fabio Rovrena. Per la porta c’è Claudio Bordin, il classe 1995 cresciuto nel settore giovanile del Varese in cui è stato protagonista in prima squadra in Eccellenza e in Serie D. La passata stagione l’ha trascorsa a Fenegrò.

VERBANO – . Il difensore classe ’96, con tanta Serie D alle spalle, Mirko Crociate; il giovane centrocampista (classe 2001) Luca Sana, dalle giovanili della Pro Patria; la punta ’99 Mario Dervishi dallo Stresa: ecco gli ultimi colpi del Verbano che si aggiungono a  il portiere ex Uboldese Daniele Menegon, il centrocampista ex Busto 81 Matteo Canizzaro, classe ’98, e l’attaccante Alessandro Doria che arriva dalla Serie D. Classe 1997 arriva dall’Arconatese. Non finisce qui perché in difesa rientra Alberto Sorrentino (’94) che è tornato dalla Danimarca. In arrivo un paio di 2001.

BUSTO 81 – Il Busto 81 pesca dal Varese, club che sportivamente non esiste più, un tris di giocatori. Aurelio Mondoni, Matteo Mauro (ex Sestese) e Buba Silla. Rientrano dal prestito alla Besnatese i gemelli ’99 Passafiume, terzino uno, attaccante l’altro. A dare esperienza ci pensano il bomber Alessandro Anzano, classe ’81 che torna nel club, e il centrocampista ’82 Panzetta.
In arrivo il difensore ex Fenegrò e Legnano Paolo Scarcella. Con lui anche il centrocampista Andrea Mira, mediano ex Varesina e Verbano, che era anche nel mirino della Vergiatese di Marzio. In entrata poi c’è l’attaccante Alessandro Urso, ex Varesina e Castellanzese. In uscita Becchio, che è tornato in Svizzera, e Puka approdato all’Inveruno (Serie D).

VERGIATESE - Non si ferma più il mercato della Vergiatese, squadra sì neopromossa, ma che punta a dar fastidio alle altre. Il ds Franz Cuscunà si è portato a casa altri quattro giocatori. Oggi hanno firmato: il centrocampista ex Varese e Legnano Balconi e due attaccanti: l’esperto Bianchi, che arriva dal Verbano e il giovane Segalini, cresciuto nella Varesina.
Si registra anche un addio prematuro: Azzolin non farà parte della rosa. Lascerà momentaneamente l’Italia per una borsa di studio negli Stati Uniti.
Si è registrato anche l’arrivo del centrocampista d’esperienza Amelotti, ex Verbano la scorsa stagione a Legnano. Dalla Caronnese è arrivato l’attaccante Perotti, classe 2000.
Il ds Franz Cuscunà per il centrocampo ha scelto anche l’esperienza di Giampaolo Calzi, ex Pro Patria e Varese, lo scorso anno al Busto 81. Il classe 1985 è arrivato in compagnia di Max Pescara, centrale di difesa argentino ex Verbano. E non finisce qui. E’ ufficiale anche l’arrivo tra i pali di Davide Pasiani, ex Castellanzese. A disposizione di mister Marzo anche due giovani dalla Varesina: il centrocampista Luca Menga (2001) e il difensore Grippo.

VARESINA - Mercato concluso da settimane e squadra già al lavoro. E’ iniziata con largo anticipo la stagione della Varesina che vuole tornare in Serie D. La rosa, che si è presentata ufficialmente giovedì scorso, è cambiata molto: tra gli altri, hanno salutato gli storici Tino e Albizzati, così come l’attaccante Franzese che, dopo due stagioni in rossoblù, ha scelto la Caronnese. In attacco è tornato bomber Pizzini, i colpi di mercato sono stati Spadavecchia (portiere), Micheli (difensore) e Vezzi, tutti dal Verbano. Quattro i giovanissimo confermati Mattia Bellacci, classe 2000; Stefano Boccadamo, 1999 Nicholas de Angelis, 1999; Mattia Deodato, 2001 e tanti “promossi” dalla Juniores. Manca il centrale di difesa che sarà annunciato a breve.
Clicca qui per la ROSA COMPLETA.

CASTANESE - Mercato sostanzialmente concluso. La squadra di Palazzi sarà perfezionata con qualche 2001. Tra i pali ecco il portiere Mustica, classe 2000 che arriva dal Corbetta. Dopo l’arrivo di Diop, in attacco il club ha preso anche l’ex Pavia De Vincensis ed è ufficiale anche l’arrivo di Emilian Costantin. Per l’attacco c’è poi anche il 2000 Triacca dal Vittuone, esterno adattabile al ruolo di mezza punta. Tra i giovani arriva il 2000 Vidi, attaccante ex Pro Patria.
Due innesti dall’Arconatese per la difesa: il 2001 Dell’Area e il 2000 Finotti.
Clicca qui per la ROSA COMPLETA.

VARESE – Non si è iscritto al campionato, tutti i tesserati sono automaticamente svincolati. Grande salto tra i professionisti per il difensore centrale Christian Travaglini (classe 2000) approdato al Feralpi Salò. Stesso discorso per Momo M’Zoughi, difensore andato alla Giana. Salgono di una categoria tre giocatori che la prossima stagione militeranno in Serie D, tutti in squadre diverse: il difensore centrale Matteo Simonetto è approdato al Pontisola, l’esterno basso Bianchi è andato al Breno così come l’esterno offensivo Roberto Scaramuzza ha da poco firmato per il Fanfulla, in Serie D dove è andato anche Lonardi, nuovo giocatore del Milano City.
Proverà a raggiungere la D sul campo l’ex vicecapitano Luca Gestra, centrocampista varesino tornato nel Bresciano, precisamente al Telgate. Restano in provincia, e anche in categoria Eccellenza, i giovani Buba Silla, Mondoni e Mauro che vanno al Busto 81. Scende di un gradino invece l’attaccante Lorenzo Lercara che ha sposato il progetto del Gavirate. Il portiere Andrea Scapolo è vicino al Fenegrò, club che ha salutato sia Dennis Scapinello, andato all’Ardor Lazzate dell’ex mister biancorosso Gianluca Antonelli che si è portato a casa anche Daniele Corti, sia il portiere Claudio Bordin, altro ex biancorosso approdato alla Sestese di Paolo Tomasoni, tecnico tornato in panchina dopo il ruolo di responsabile del settore giovanile del Varese.

Elisa Cascioli