Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Eccellenza girone A, Varese Calcio

La Castellanzese c’è! Varese, terzo ko di fila: 1-2 finale – VIDEO

SOLBIATE ARNO (Va) – La sfida che doveva essere del riscatto finisce come peggio non poteva per il Varese che va incontro al quarto ko di fila, se si considera anche la Coppa, e per di più perde tre pedine per la prossima partita col Busto 81. Non ci saranno Lercara, Camarà e Gestra, tutti e tre ammoniti in diffida.
La Castellanzese si mette in tasca tre punti importanti per portarsi a casa il campionato. Il Legnano vince e torna secondo da solo complice il pareggio tra Varesin e Fenegrò.

FOTOGALLERY 14 Varese-Castellanzese 06 Varese-Castellanzese 03 Varese-Castellanzese 0-1

FISCHIO D’INIZIO – Fischio d’inizio alle 14.30 al “Chinetti” di Solbiate dove il Varese ospita la capolista Castellanzese. I biancorossi non vincono da tre partite in campionato (due sconfitte e un pareggio), anche i neroverdi hanno rallentato la loro corsa e sono reduci dal sonoro 3-0 (firmato Giovio) rimediato dal Busto 81. Domenicali deve rinunciare allo squalificato Scaramuzza, al suo posto spazio a Mondoni nel ruolo di esterno. Davanti a Scapolo M’Zoughi, Simonetto, Travaglini e Bianchi; Gestra-Marinali in mediana; Camarà, Lercara e Mondoni dietro al rientrato Moceri.
Assente Dell’Aera della Castellanzese per infortunio. Roncari cambi modulo passando al 3-5-2.

LA PARTITA – Gara senza storia quella del primo tempo dove gli ospiti fanno i padroni di casa e mettono in discesa il match dopo appena 6’ grazie al gol di Gibellini che supera Travaglini e alza il pallone alle spalle di Scapolo. Il raddoppio arriva al 15’ su rigore con Gibellini che firma la doppietta. L’azione del fallo è simile a quella contro il Legnano, uscita indecisa di Scapolo che perde il pallone e contrasta Nocciola.
Il Varese reagisce a malapena e il primo tempo si chiude 2-0 per i neroverdi.
La partita cambia nella ripresa con l’innesto frizzante di Buba Silla che crea scompiglio. La Castellanzese si siede e i biancorossi premono. Al 10’ riaprono la partita a loro volta su rigore, fischiato per il fallo di Cusaro su Simonetto all’altezza del dischetto. A caricarsi il peso della squadra sulle spalle è un freddissimo Gestra che firma l’1-2 del Varese. Nei minuti seguenti gli uomini di Domenicali rischiano poco e provano a cambiare le sorti del match. Ma il risultato non cambia.

LA DIRETTA

SECONDO TEMPO

50′: finisce 2-1 per la Castellanzese. Nel finale vola qualche parola di troppo in campo e l’arbitro ammonisce Gestra che era diffidato. Come lui anche Lercara e Camarà, ammoniti durante la partita. Tutti e tre salteranno la sfida di domenica al “Chinett” contro il Busto 81.

45′: ci prova Bianchi con un sinistro da lontanissimo che finisce alle stelle.

30′: Gibellini apre per Pedergnana che si presenta tutto solo davanti a Scapolo, il portiere chiude bene lo specchio della porta.

28′: nel frattempo la Varesina passa in vantaggio sul Fenegrò.

23′: Chiodi rimane a terra dopo un colpo alla mano. Il pubblico protesta.

19′: Moceri prova ad approfittare di uno svarione avversario, si avventa sul pallone e cerca la porta da lontanissimo.

10′ GOL: il Varese accorcia le distanze con Gestra e il suo tiro vincente dal dischetto. Portiere a sinistra e pallone a destra.

9′ RIGORE: fallo in area di Cusaro su Simonetto. Rigore per il Varese.

7′: bella azione del Varese manovrata da Buba Silla.

5′: entra Buba al posto di Mondoni.

4′: la Castellanzese si guadagna due angoli di fila.

ore 15.35: inizia la ripresa.

PRIMO TEMPO

48′: 2-0 per la Castellanzese a fine primo tempo.

41′: pallone di Gestra sulla testa di Camarà che spedisce a lato.

40′: contropiede di Moceri, conclusione deviata in angolo.

36′: primo cambio del Varese, Travaglini esce per infortunio. Al suo posto dentro Lonardi L.

35′: la Castellanzese guadagna il secondo angolo della partita.

30′: pallone che spiove e rimbalza davanti a Chiodi; e finisce sopra la traversa.

30′: avanza di Gibellini, destro che finisce alto.

16′: ribaltamento di fronte, Lercara va giù in area, ma per l’arbitro è simulazione e lo ammonisce. Il giocatore esce momentaneamente dal campo per farsi medicare.

15′ GOL: Gibellini si presenta sul dischetto e mira a destra, Scapolo ci arriva, ma il pallone finisce comunque in porta. Varese-Castellanzese 0-2.

14′ RIGORE: uscita a farfalle di Scapolo. Nocciola ci arriva di testa, la difesa si salva in qualche modo, ma l’arbitro fischia il rigore e ammonisce il portiere.

12′: punizione di Mantegazza, Scapolo allontana il pallone a qualche modo.

9′: il Varese riparte in contropiede con Modoni, la Castellanzese spazza via il suo traversone.

6′ GOL: la Castellanzese sblocca la gara con Gibellini che si mangia Travaglini e alza la sfera sopra la testa di  Scapolo. Varese- Castellanzese 0-1.

4′: azione insistita della Castellanzese. la conclusione di Gibellini è strozzana, il cross di Nejmi troppo lungo.

ore 14.30: il Varese batte il calcio d’inizio.

ore 14.28: le formazioni fanno il loro ingresso in campo. Divisa bianca per il Varese, neroverde per la Castellanzese.

ore 14.16: siamo in diretta dal Chinetti di Solbiate Arno dove le squadre hanno appena finito il riscaldamento.

ore 14.15: dopo non pochi problemi all’ingresso, in cui veniamo definiti “persone sgradite alla società”, riusciamo finalmente a sedare gli animi e a sistemarci in postazione.

IL TABELLINO
VARESE-CASTELLANZESE (1-2)
Varese 4-3-2-1: Scapolo; M’Zoughi, Simonetto, Travaglini (36′ pt Lonardi L.), Bianchi; Gestra, Mondoni; Camarà, Lercara, Mondoni (5′ st Silla); Moceri (36′ st Seno). A disposizione: Riva, Lonardi D., Esopi, Masinari, Klos, Ovalle. All. Domenicali.
Castellanzese 5-3-2: Chiodi; Cusaro, Dedionigi, Mantegazza; Nejmi, Moroni (33′ st Colombo), Bigioni, Nocciola,  Ghilardi; Gibellini (42′ st Roncari), Pedergnana (46′ st Raimondi). A disposizione: Giorgietti, Cesro, Compagnone, Diaferio, Zappulli, D’Onofrio. All. Roncari.
Arbitro: Collier di Gallarate (D’Onofrio di Busto Arsizio e Casati di Treviglio).
Marcatori: pt: 6′ e 15′ (su rig.) Gibellini (C); st: 10′ Gestra (V).
Note – Giornata calda e soleggiata, terreno di gioco in discrete condizioni. Ammoniti: Scapolo, Camara, Lercara e Gestra (V), Ghilardi, Pedergnana, Dedionigi e Colombo (C). Angoli: 1-4. Recupero: 3′+5′.

RISULTATI live E CLASSIFICA

Le altre dirette:
- VARESINA-FENEGRO’
- SESTESE-BUSTO 81

Elisa Cascioli

https://www.youtube.com/watch?v=abpRzs5fMo0