Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pallacanestro Varese

Varese batte Roma 84-76. Domani finale con Trieste

Parma - Altra tappa al PalaCiti per la Pallacanestro Varese che affronta in semifinale la neopromossa Virtus Roma. Biancorossi che si presenta in campo ancora senza Mayo che si infortunò al ginocchio proprio qui sul parquet parmense: va detto che il play biancorosso ha effettuato il riscaldamento insieme ai propri compagni. Roma al completo e che fa dell’asse play pivot (Dyson – Jefferson) la sua arma migliore.  Ancora una volta una più che discreta produzione corale offensiva – 5 uomini in doppia cifra per l’OJM – con Varese che scollina quota 80 punti segnati a dimostrazione di meccanismi che si stanno oliando in vista dell’esordio in campionato. E ancora una volta è Matteo Tambone il miglior marcatore biancorosso con 16 punti in carniere dopo i 22 di Pavia.  Nell’altra partita, disputata alle 18e30, Trieste ha avuto la meglio sugli sloveni del KK Sencur per 96-91 e quindi Varese affronterà i giuliani nella finale di domani che si disputerà alle ore 20.

OJM che parte contratta in un primo periodo giocato a fari relativamente spenti come evidenziano i soli 12 punti messi a referto. Roma al comando e Dyson la tiene avanti proprio al 10′, poi Varese sale di tono nella seconda frazione con Peak e Ferrero e arriva a toccare il +8 sul 33-25 con Vene, ma Roma ricuce e all’intervallo la situazione è in equilibrio: 37-36. Terza frazione sulla falsariga della precedente con l’OJM che sfrutta la vena di Simmons e Jakovics, ma la Virtus resiste e rimane aggrappata alla partita. La tenacia di Varese viene premiata nell’ultima frazione dove la costanza realizzativa dei biancorossi (25, 24 e 23 punti negli ultimi 3 periodi) ha la meglio con la difesa che tiene Roma a soli 18 punti e Peak e Vene mettono le mani sull’allungo decisivo che consegna a Varese la vittoria: 78-71 al 37′.

Tabellino
Openjobmetis Varese – Virtus Roma 84-76 (12-15, 37-36, 61-58)
Varese: Peak 15, Tepic 2, Jakovics 12, De Vita, Natali 2, Vene 14, Simmons 12, Mayo, Tambone 16, Gandini 3, Ferrero 8. All. Caja.
Roma: Moore, Alibegovic 6, Rullo 7, Dyson 14, Baldasso 10, Pini, Spinosa, Cusenza, Jefferson 10, Buford 17, Kyzlink 12. All. Bucchi.

M.G.