Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Hockey

Varese-Appiano, la rivincita dei playoff è servita

Varese_AppianoCopertinaPiccolaQuasi otto mesi dopo quella gara-4 dei quarti di finale dei playoff di IHL chiusa solo ai rigori e che ha eliminato Varese e ha promosso in semifinale Appiano, venerdì 1° novembre alle ore 18.30 le due squadre si ritrovano di nuovo contro. Molta acqua è passata sotto ai ponti, come si suol dire, e i favori del pronostico si sono completamente ribaltati: se allora per i Mastini era stato un successo arrivare ai playoff e vincere una partita costringendo gli avversari a tornare al PalAlbani per gara-4 e a sudarsi il passaggio del turno, adesso invece i gialloneri sono primi in classifica e finora hanno collezionato una gioia dopo l’altra. Alla fuga varesina è riuscito a tenere testa soltanto il Merano che, però, è staccato di due punti e ha perso lo scontro diretto.

Appiano, invece, ha 8 punti, frutto di due vittorie, due ko netti e due arrivati all’overtime e che, quindi, hanno portato ai Pirati un punto a testa. Dopo un inizio di annata in salita, la formazione di coach Marchetti è riuscita a sbloccarsi contro il Como, a strappare un punto al Caldaro in trasferta e ad imposi sulla difficile pista di Alleghe. Gli altoatesini sembrano dunque in netta ripresa e, oltre a tanti giovani del settore giovanile, hanno tra le loro fila due stranieri di buon valore come i baluardi difensivi Pelletier e Pajic e l’esperta bandiera Scelfo, che ad oggi è il capocannoniere.

Varese, da parte sua, deve spingere sull’acceleratore per continuare a guardare tutti dall’alto. Contro Appiano e Valdifiemme (domenica alle 19.30 al PalAlbani) Francesco Borghi e soci hanno la possibilità di proseguire la sua fantastica corsa. Nota positiva è che Michael Mazzacane, vittima di un trauma cranico causato da un duro colpo ricevuto contro Como, è rientrato in gruppo e potrebbe essere della gara.

- PROGRAMMA E CLASSIFICA

Laura Paganini
(foto Mastini Varese/Tatiana Munerato)