Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Hockey

Assolo Mastini, Varese dilaga: 8-0 contro l’Appiano

VARESE – Altra partita pressoché perfetta per Varese che, nella “rivincita” dei quarti di finale dei playoff scudetto della passata stagione, ha la meglio su Appiano con il nettissimo punteggio di 8-0. La partita non è mai stata in discussione e i Mastini hanno sempre giocato offrendo ottime trame e costruendo belle azioni che hanno divertito anche il buon pubblico presente. Per la prima volta in stagione, inoltre, i gialloneri non hanno subito nemmeno una rete dagli avversari. Alla pioggia di gol di marca varesina, invece, hanno partecipato Franchini (tripletta per lui), Marcello Borghi (doppietta), Ilic, Vanetti e Asinelli.
Domenica i Mastini saranno già in pista per un’altra giornata, l’ultima del girone d’andata. Al PalAlbani alle ore 19.30 arriverà il Valdifiemme.

LA DIRETTA 

TERZO PERIODO – A difendere la porta giallonera ad inizio di questo drittel c’è Bertin, al quale Da Rin dà l’opportunità di giocare al posto di Tura. Varese amministra l’ampio vantaggio ma non disdegna per nulla di creare azioni pericolose e sempre volte a segnare ancora. Prima della metà del tempo le chance più pericolose capitano sul bastone di Perna, di Marcello Borghi e di Raimondi che però non concretizzano per tre ottimi interventi del portiere di Appiano. Al 50’28” Perna recupera un disco e lancia in contropiede Franchini che mette a sedere il portiere per l’8-0 e la personale tripletta. Il tempo scivola via veloce e i gialloneri festeggiano l’ennesima (l’ottava) vittoria in campionato.

SECONDO PERIODO – Varese controlla la situazione senza problemi e potrebbe incrementare il bottino con una bellissima azione tra Perna e Franchini che, però, non va a buon fine. Subito dopo, invece, il poker è servito: al 23’04” Marcello Borghi concretizza infatti un bel passaggio di Perna per il 4-0. Nemmeno il tempo di festeggiare e di tornare a giocare che al 23’50” arriva il 5-0 di Ilic da posizione defilata. I Mastini si divertono e divertono e la gara è molto piacevole da vedere. Gli altoatesini cambiano il portiere e Peiti subentra  a Gaiser. Al 27’26” Varese segna il 6-0 con un’azione personale di Odoni che tira tre volte e solo alla terza non trova l’opposizione del portiere ospite. Tura, invece, è una certezza e dice di no a tutti i tentativi (sporadici) di Appiano. Al 31′ Schina va vicinissimo al 7-0 al termine di una combinazione notevole ma questa volta il gambale di Peiti gli nega la gioia del gol. Da Rin butta nella mischia tutti i suoi effettivi dando spazio anche a giocatori che finora avevano giocato meno o non era scesi in pista. Al 35’14” il punteggio si arrotonda ancora e questa volta a segnare è Asinelli, ben servito da capitan Raimondi con un passaggio veloce e preciso. Negli ultimi minuti il risultato non cambia più.

PRIMO PERIODO – Avvio di gara molto equilibrato fino al 2’54′ quando Marcello Borghi serve un disco al bacio per l’accorrente Franchini che non sbaglia e lo infila sotto all’incrocio della gabbia difesa da Gaiser. Poco dopo, con un uomo in meno (Ilic in panca puniti), Varese raddoppia (4’20”) con una bella azione di Marcello Borghi che mette a sedere con una finta l’estremo difensore altoatesino e firma il 2-0 giallonero. Perna va vicino al tris mentre dall’altra parte Tura è bravissimo due volte su Tombolato e una su Maino. Al 13′ circa una bellissima combinazione tra Asinelli e Vanetti porta quest’ultimo a tu per tu con il portiere dell’Appiano, ma Vanetti non riesce ad inquadrare il bersaglio. Varese si difende con ordine e attacca con determinazione, insistenza e combinazioni molto pregevoli alla ricerca del terzo gol che, infatti, arriva puntuale in power play al 17’41” ad opera ancora di Franchini, autore di un gol imparabile. Nei secondi finali Tura nega il 3-1 con un intervento prodigioso su un’indecisione della sua difesa.

 

IL TABELLINO
Varese-Appiano 8-0 (3-0, 4-0, 1-0)

Varese: Tura (Bertin); Re, Ilic, Borghi F., Schina, Mazzacane E., Grisi, Cecere, Lo Russo; Borghi M., Asinelli, Vanetti, Perna, Raimondi, Teruggia, Franchini, Ononi, Mazzacane M., Borghi P., Andreoni, Privitera. All. Da Rin
Appiano: Gaiser (Peiti); Dellagiacoma, Pelletier, Spitaler, Unterrainer, Pichler, Hofer; Tombolato, Pajic, Scelfo, Critelli, Maino, Mair M., Engl, Gamper, Spoegler, Mair L. All. Marchetti
Arbitri: Willy Vinicio Volcan, Stefano Giovanni Terragni (Carlo Antonio Grecchi, Jeremy Bassani)
Marcatori: 2’54” Franchini (Borghi M.), 4’20” Borghi M., 17’41” Franchini (Perna, Borghi M.), 23’04” Borghi M. (Perna, Re), 23’50” Ilic (Raimondi), 27’26” Odoni, 35’14” Asinelli (Raimondi), 50’28” Franchini (Perna, Re)
Penalità: Varese 4′, Appiano 4′

 

- RISULTATI E CLASSIFICA

Laura Paganini