Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pallacanestro Varese

Una settimana di festa per lo Scudetto della stella

Per il secondo anno consecutivo Il Basket Siamo Noi, supporter trust di Pallacanestro Varese, detentore al 5% del capitale della società, è pronto a festeggiare insieme ai tifosi e a tutta la cittadinanza l’orgoglio dell’appartenenza alla fede biancorossa e l’amore per il basket. Una piacevole abitudine che in questo 2019 prenderà spunto dall’anniversario di un avvenimento che ancora oggi è capace di emozionare e di commuovere nel ricordo, punta di diamante com’è stato di una storia cestistica senza pari in Italia e in Europa: lo Scudetto della Stella.

1999-2019: sono passati vent’anni da quella vittoria inaspettata eppure travolgente, vent’anni che non sono stati in grado di annacquare sensazioni e momenti talmente preziosi che non saranno mai definibili come “ieri” nel cuore di chiunque li abbia vissuti.
Al contempo, il ventesimo compleanno della Stella, e il suo stesso significato, suggeriscono oggi di non fermarsi ad essa come evento slegato dall’epopea che la società varesina ha saputo costruire, ma di guardarla (e nuovamente celebrarla) come la meta di un percorso, lungo il quale ogni tappa – anche quelle più lontane nel cammino – ha avuto un’importanza inalienabile non solo nel rimpolpare un glorioso palmares, ma anche nell’edificare il nostro dna di supporters.

Da questi presupposti nasce “La Stella Siamo Noi”, una settimana di festa tra presente e passato che prenderà per mano la città di Varese, rammentandole – per il tramite della sua storia – di essere la vera città del basket italiano.
In programma dall’8 al 15 di giugno, La “Stella Siamo Noi” – con il patrocinio di Comune di Varese e Camera di Commercio e con la collaborazione di Varese Sport Commission – sarà un mix di eventi che spazieranno dalla pallacanestro giocata a quella rivissuta per bocca dei suoi protagonisti più indimenticabili e coinvolgeranno tifosi, istituzioni, associazioni, commercianti e sponsor, come all’interno di una grande squadra che gioca per regalare a Varese qualcosa di grande e speciale.

la stella siamo noi locandinaIl via ufficiale coinciderà con la serata di sabato 8 giugno, quando la Sala Campiotti della Camera di Commercio di Varese ospiterà alle ore 20.45 “Starwalkers-Il Cammino verso la Stella”: l’evento vedrà la partecipazione dei protagonisti di ognuno dei dieci scudetti conquistati da Pallacanestro Varese. Da Tonino Zorzi a Cecco Vescovi, da Paolo Vittori a Carlo Recalcati, da Aldo Ossola a Dino Meneghin: le stelle del nostro passato verranno intervistate dal giornalista varesino Antonio Franzi (Varese Sport Commission), con la collaborazione dei colleghi Benedetta Lodolini e Fabio Gandini. La serata sarà aperta a tutti i tifosi e si annuncia come un’indimenticabile occasione per viaggiare sull’onda dei ricordi.

Il secondo appuntamento di rilievo è fissato per i giorni 14 e 15 giugno, quando i campetti del Campus e di via Castellini ospiteranno la prima edizione della “Campetti Summer League”, un torneo di pallacanestro aperto alle categorie under 13 (3vs3) e senior (4vs4). La manifestazione – organizzata da Il Basket Siamo Noi, dai Paul’s Friends, associazione in ricordo dello scomparso Paolo Talamoni e dai “Casbenatt” – sarà la versione inaugurale di un progetto ancora più ambizioso: l’allestimento di una vera e propria lega dei campetti varesini, un torneo estivo che sappia unire fin dal prossimo anno le varie anime (leggi quartieri) della città del basket.

Il programma è ricco e variegato: si partirà venerdì sera al Campus (ore 19-22.30) con le qualificazioni della categoria senior e si proseguirà sabato 15 in via Castellini con il torneo under 13 (ore 11-16.30) e con le finali senior (ore 17-23), il tutto accompagnato da stand gastronomici, street food, dj set e musica dal vivo. Il ricavato della due giorni sarà devoluto in beneficienza.

Per iscriversi, inderogabilmente dall’1 al 12 giugno, si dovrà accedere al sito www.campettisummerleaguejunior.sportonlive.it (per le squadre under 13) e a www.campettisummerleaguesenior.sportonlive.it (per le squadre senior). Saranno ammesse 20 squadre under 13 e 20 squadre senior.

I due appuntamenti saranno legati da un fil rouge che adornerà il centro della nostra città e chiamerà a raccolta una delle anime di Varese: i suoi commercianti.
È così, allora, che sulla pavimentazione di piazza Monte Grappa compariranno 10 stelle disposte lungo i punti strategici del luogo simbolo di Varese, accompagnate dalla mostra di 10 scudetti che penderanno dai balconi della Camera di Commercio, insieme al logo de Il Basket Siamo Noi (appositamente rivisitato per l’occasione), da quello di Pallacanestro Varese e da un’altra, enorme stella.
Non è finita. Per tutta la settimana le quattro pareti della casetta sita nella piazza saranno ricoperte da gigantografie raffiguranti i giocatori che hanno conquistato i 10 scudetti, divise in tre blocchi: Ignis, Mobilgirgi e Roosters. Chi farà compagnia ai varesini in questi sette giorni? Lo scoprirete solo l’8 giugno, ma vi anticipiamo che la mostra “en plein air” avrà un dna tutto varesino!
E i commercianti? È presto scritto: per chi ogni giorno anima la vita di questa città, Il Basket Siamo Noi ha pensato al contest “Colora la tua vetrina”. Invitiamo pertanto tutti gli esercizi del centro storico e non solo a esporre nelle loro vetrine, durante la settimana di festa, materiale griffato di biancorosso (sciarpe, bandiere, foto di giocatori del presente e del passato etc), recuperato autonomamente oppure fornito dalla nostra stessa associazione, o di creare dei prodotti ad hoc (in base alla propria categoria merceologica) che rimandino alla passione verso i colori della squadra varesina.

Chi vorrà partecipare dovrà mandare la propria adesione a [email protected], corredata da una foto della vetrina addobbata di biancorosso. Le immagini verranno pubblicate sulla pagina Facebook de Il Basket Siamo Noi e le più votate dagli utenti vinceranno un ambito premio: la possibilità per due persone di assistere a un match interno di Pallacanestro Varese direttamente da bordo campo, con l’entusiasmante Courtside Experience!

Un evento così non sarebbe stato possibile senza la collaborazione di tanti e indispensabili compagni di viaggio: se “La Stella Siamo Noi” non sarà una semplice festa, ma la manifestazione dell’orgoglio cestistico di una città intera, oltre a Comune di Varese, Camera di Commercio e Varese Sport Commission, lo dobbiamo a Pallacanestro Varese, all’appoggio di Aime Varese e di Confesercenti Regionale Lombardia Sede Territoriale di Varese, ai Paul’s Friends, ai Casbenatt, al Gruppo Trenta Architettura-Design-Comunicazione, ad ADR Comunicazione, ad Artestampa e a tutti i volontari della nostra associazione che ci hanno regalato il loro tempo e il loro entusiasmo.

[email protected]