Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pallacanestro Varese

Ufficiale, Caja sceglie il suo vice

Dopo il rinnovo di coach Attilio Caja fino alla stagione 2021/2022, comincia a prendere forma il suo staff tecnico. Salutati Massimo BulleriRaimondo Diamante e Matteo Jemoli che hanno deciso di proseguire la carriera altrove e rinnovato il preparatore atletico Silvio Barnabà, è ufficiale l’arrivo alla Pallacanestro Varese per le prossime due annate di Vincenzo Cavazzana in qualità di assistente allenatore.

Nato a Borgosatollo (Brescia) il 23 dicembre 1967, fra il 1983 e il 1998 Cavazzana ha giocato tra Brescia, Pavia, Cremona e Riva del Garda nei campionati di A1, A2 e Serie B. Pur continuando a giocare, nel 1995 ha iniziato ad allenare occupandosi di vari settori giovanili. Dal 2008 al 2010 è stato assistente a Lumezzane in Serie B e in Legadue avendo già ricoperto questo ruolo in precedenza a Castelletto Ticino. Successivamente ha lavorato sempre come assistente a San Severo e a Montegranaro. Le ultime sette stagioni infine è stato il vice di Maurizio Buscaglia a Trento. Con l’Aquila, sempre come assistente, ha vinto la coppa Italia di Legadue conquistando poi nel 2013/14 la promozione in Serie A.

Cavazzana esprime così la sua felicità di vestire biancorosso: ”Sono davvero onorato di poter far parte di questo progetto e di poter lavorare per una società storica e di grande importanza come la Pallacanestro Varese. Ritrovo Attilio Caja, un allenatore che ha fatto grandi stagioni e che qui a Varese ha aperto un ciclo positivo. Riabbracciare Attilio dopo essere stato suo giocatore ai tempi di Pavia è veramente bellissimo e stimolante. Sono veramente molto felice di aver firmato con Varese, non vedo l’ora che inizi la nuova stagione”.

[email protected]
(foto Montigiani)