Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Eccellenza girone A, Varese Calcio

Tutto come prima tranne in fondo. Castellanzese, manca pochissimo

La terzultima giornata di campionato non ha stravolto la classifica che anzi è rimasta completamente invariata per quel che riguarda le prima posizioni. La classifica è cambiata solo all’intervallo nel momento in cui sia il Legnano che la capolista Castellanzese si trovavano in svantaggio sui rispettivi campi e al contempo Fenegrò e Varesina avevano già in cassaforte la vittoria. In quel momento la vetta per i comaschi era lontana appena due distanze. Il gol dell’Accademia Pavese però, non ha spaventato i neroverdi, privi di bomber Gibellini, ma con un ritrovato Dell’Area, che poi hanno piazzato il tris mettendosi in tasca tre punti fondamentali. Il Fenegrò è rimasto a -5 e adesso alla Castellanzese di Roncari basta vincere la prossima sfida, la penultima in calendario, per festeggiare la promozione in Serie D in anticipo. La penultima giornata, in programma il 22 aprile, vede la squadra ospitare il Verbano che ieri è incappato in uno stop dopo cinque vittorie consecutive. Un arresto che non mette a rischio i playoff: gli spareggi non si disputano nel caso in cui ci sono 10 o più punti di distanza tra le sfidanti. Al momento tra la seconda e la quinta il distacco è di 4 punti.
In mezzo ci sono Legnano e Varesina che domenica prossima affronteranno un vero e proprio scontro playoff anticipato in casa lilla. Ieri, a far da spauracchio alla squadra di Fiorito ci ha pensato (di nuovo) il Città di Vigevano bisognoso di punti salvezza. I ducali hanno chiuso in vantaggio il primo tempo salvo poi subire la rimonta del Legnano che è costata il sorpasso dell’Union Villa Cassano vittorioso sul fanalino di coda già retrocesso. In questo momento il Cassano è in zona playout e il Vigevano è retrocesso per i troppi punti di distanza dall’Alcione e dal Mariano. Attenzione però perché la Castanese, che chiude contro Ferrera Erbognone e Alcione, può ancora sperare nella salvezza diretta. Decisivi saranno gli ultimi 180 minuti.

RISULTATI, CALENDARIO, CLASSIFICA

e.c.