Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Calcio, Prima Categoria girone A

Turno infrasettimanale: Tre Valli nuovo mister e Valceresio, Folgore-Cas da brividi

Tempo di completare il 19° turno quello che qualche settimana fa era stato sospeso a causa del maltempo, ecco perché fra stasera e domani saranno dieci le squadre a scendere in campo.
Ad aprire le danze ci pensa il derby Union Tre Valli – Valceresio pronte a sfidarsi stasera alle ore 20.30
C’è bisogno di punti per entrambe: i primi perché devono provare a tutti i costi a rialzare la testa e risalire un po’ in classifica, i ragazzi di Arcisate, invece, non possono più sbagliare se vogliono rimanere attaccati al treno playoff. Il Tre Valli si presenta all’appuntamento con un “nuovo – vecchio” mister poiché dopo la sconfitta di domenica con la Vanzaghellese è giunta al capolinea l’avventura del tecnico Iori ed è tornato a sedere sulla panchina di Cugliate Fabiasco l’allenatore Vincenzi, proprio colui che era stato sostituito dall’ex Gavirate.
Per tutte le altre sfide bisognerà attendere domani sera.
A saltare all’occhio in primis è il big match delle 20.45 tra Folgore Legnano e Amici dello Sport. Si giocherà sul neutro di Magnago a causa della mancanza dell’impianto d’illuminazione in casa Folgore, e si darà certamente vita ad un big match che potrebbe avere un peso specifico enorme sull’intero campionato. I bustocchi primi a 44 punti, più 5 proprio sull’inseguitrice Folgore che ha anche una partita in meno, nel caso in cui dovessero vincere non ipotecherebbero nulla visto che all’appello mancano ancora otto partite, ma darebbero un segnale importante per non dire “indelebile” sulla stagione. Dal canto loro i Colombo boys sanno che questa potrebbe essere una chiamata troppo importante per non rispondere presenti all’appello.
Sugli altri campi abbiamo a partire dalle ore 20.30 Cantello Belfortese – San Marco, Ispra – SolbiateseInsubria e Gorla Maggiore – Luino Maccagno.
Partendo da questi ultimi potrebbe essere una gara scontata ma visto che di scontato non c’è nulla in un campionato così tirato, allora massima attenzione per i ragazzi di Contaldo che proveranno a riscattare il ko di domenica subito a Sacconago.
Ispra – Solbiatese Insubria sarà invece un’altra di quelle gara aperte ad ogni risultato. Con il pareggio di domenica a Tradate la disperata corsa ai playoff per i ragazzi di Pasetti pare compromessa ma i biancorossi sapranno comunque tirare fuori una prestazione di spessore, di contro c’è una squadra in un momento difficile che necessita di punti per allontanare il più possibile il pericolo playout.
Infine Cantello Belfortese – San Marco, altro match impronosticabile. Lo scivolone a Cerro Maggiore della scorsa domenica potrebbe essere costato carissimo agli uomini di Criscimanni per il capitolo playoff, ma finché la matematica non condanna lottare è doveroso e indispensabile. Potremmo dire quasi lo stesso per la San Marco, ingarbugliata in un momento difficile che continua a vederla protagonista di buone prestazioni ma avaro di risultati.

Ecco le designazioni arbitrali:
Union Tre Valli – Valceresio sig. Flora di Gallarate
Folgore Legnano – Amici dello Sport sig. Grignani di Saronno
Gorla Maggiore – Luino Maccagno sig. Trombello di Como
Ispra – Solbiatese Insubria sig. Cicognani di Busto Arsizio
Cantello Belfortese – San Marco sig. Scialpi di Legnano

RISULTATI E CLASSIFICA

Mariella Lamonica