Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Hockey

Turno infrasettimanale, c’è il testa-coda con il Como

Dopo la vittoria di sabato sera contro l’Alleghe, Varese affronta un’altra sfida tra le mura amiche. Giovedì sera (ore 20.30) a giungere al PalAlbani è il Como per un derby che suscita sempre un certo fascino e stuzzica la rivalità sportiva (ma non solo) tra queste due città.

CopertinaPiccolaQuest’anno i Mastini arrivano al match da favoriti, da imbattuti e da primi in classifica, mentre il Como è ultimo e non si è ancora mosso dagli 0 punti iniziali. In realtà ci sarebbe riuscito nella trasferta di Cavalese contro il Valdifiemme della prima giornata, ma quel successo per 6-2 è stato presto ribaltato dalla Federazione in una sconfitta a tavolino per aver schierato un giocatore squalificato. Così, dopo quattro partite, i lariani sono ancora al palo e devono provare a invertire la rotta. Settimana scorsa è approdato il difensore canadese ex Varese Killer Bees Michael Fratangelo che ha esordito nella sconfitta esterna contro l’Appiano. A rendere meno pesante il passivo (5-2) sono stati i due gol nel finale del messicano Hector Majul, il più pericoloso e prolifico della formazione di Malkov e fin qui autore di 4 reti e 2 assist.

I Mastini non sottovaluteranno certo questo impegno e, con la mentalità vincente che hanno dimostrato di avere, proveranno a superare anche questo ostacolo. Per arrivare in alto non si possono fare passi falsi e Simone Asinelli e compagni (qui la sua intervista) hanno tutta l’intenzione di regalare a se stessi e al proprio pubblico un’altra gioia.

- PROGRAMMA E CLASSIFICA

Laura Paganini