Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Hockey

Torneo Città di Varese, vincono i piccoli del Como. Bene i Mastini

E’ il Como ad alzare la coppa del Torneo Internazionale OGILink Città di Varese che si è disputato al PalAlbani di Varese tra sabato e ieri. A vincere la manifestazione, giunta alla 23^ edizione e riservata agli Under 11, sono stati i giovani comaschi trascinati dall’attaccante Alessandro Simonazzi che si è messo in grande evidenza anche nella finalissima giocata e vinta contro i pari età del Basilea.
como hockey torneo città di varese 2019Sul terzo gradino del podio sono saliti i Torino Bulls mentre gli svizzeri dello Young Ibex di Interlaken si sono piazzati in quarta posizione. Dopo un eccellente inizio, la formazione gialla dei Mastini padroni di casa si è classificata al quinto posto; a seguire Pieve di Cadore, Milano, Varese (nero), Real Torino e Diavoli Sesto. E’ stato premiato come migliore portiere, direttamente da coach Davide Bertin, portiere anche della prima squadra dei Mastini, Nathaniel Cushing, goalie dei Mastini Neri (in foto in alto). Miglior difensore è risultato un giocatore del Basilea, mentre il migliore attaccante è Alessandro Simonazzi del Como. A Diego Calisti del Real Torino il riconoscimento come il più giovane giocatore del torneo, mentre il premio Fair Play è andato ai Diavoli Sesto.

Proprio come a fine marzo, quando si è svolto il Memorial Marco Fiori, anche in questo weekend il palaghiaccio varesino ha fatto registrare una buona affluenza di pubblico in arrivo da tutto il nord Italia ma anche dalla vicina Svizzera.
La kermesse ha visto l’importante sponsorizzazione di OGILink, società all’avanguardia nella fornitura di servizi internet e tecnologici, che fa da main sponsor dei Mastini. E’ stato proprio Diego Sampaoli, CEO di OGILink, a premiare i vincitori. ”Dopo aver sostenuto e fatto il tifo per i Mastini nella stagione appena conclusa di IHL, OGILink è onorata di vedere il proprio nome vicino al 23° Torneo Internazionale Città di Varese. La positiva partnership di quest’anno ci ha permesso di conoscere uno sport adrenalinico, dinamico e fortemente caratterizzato da valori che condividiamo in pieno anche nella nostra azienda: positività, spirito di squadra e voglia di arrivare sempre più lontano. E’ bello che vengano organizzate iniziative come questo torneo, proprio per continuare a trasmettere anche ai più piccoli questi valori assolutamente positivi e fondamentali per lo sport, ma anche per la vita in generale. Durante questo weekend siamo stati orgogliosi di sostenere squadre di giovani talenti desiderosi di mettersi in gioco e di lasciare un segno nel mondo dell’hockey del futuro”.

L.P.