Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pallavolo

Stop per Lucia Bosetti. Il comunicato di Scandicci

Lucia Bosetti ha disputato soltanto pochi sprazzi dell’Europeo che l’Italia ha chiuso al terzo posto a causa di un persistente problema alla spalla destra che non le ha consentito di dare quello che avrebbe voluto e potuto alla causa azzurra. Tutto era iniziato durante il torneo di qualificazione olimpica a Catania contro l’Olanda quando la schiacciatrice albizzatese ha dovuto fermarsi e gli strascichi di quell’infortunio si sono protratti per diverse settimane.
Ora che la lunga estate azzurra è finita e si sta avvicinando il via del campionato di A1 femminile (12-13 ottobre), la palla è passata alla società di appartenenza, ovvero a Scandicci allenata da Marco Mencarelli, ex della UYBA e fresco reduce dell’argento iridato con la formazione Under 18 dell’Italia tra cui figurano anche Sofia Monza e Ajack Malual. Il club toscano ha diramato un comunicato in cui ha annunciato che Bosetti dovrà stare a riposo dalla pallavolo per due settimane durante le quali seguirà un percorso di lavoro personalizzato e soltanto dopo questo periodo potrà riprendere contatto con la palla in modo graduale.
Di seguito il comunicato di Scandicci:

La Savino Del Bene Volley Scandicci comunica che al termine dei recenti impegni con la Nazionale Italiana, l’atleta Lucia Bosetti è stata sottoposta a visita specialistica dal proprio ortopedico di fiducia in data 9 settembre. L’atleta dovrà osservare un periodo di astensione dalla pratica della pallavolo di due settimane, periodo durante il quale eseguirà un percorso di lavoro fisico personalizzato. Al termine di tale periodo l’atleta rientrerà in maniera graduale al lavoro con la palla.

L.P.
(foto FB Savino del Bene Scandicci)