Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Pallacanestro, Pallacanestro Varese

Squadre in vetrina – Virtus Bologna, l’anno del rilancio. Conti: “Tra le prime quattro”

Virtus Bologna, l’anno del rilancio. Definitivo. Le “V” nere, unica squadra italiana capace di portare a casa un trofeo europeo nella scorsa stagione – successo in Champions League battendo Tenerife in finale – escono allo scoperto e con una serie di colpi di mercato si iscrivono ufficialmente alla corsa scudetto 2019-2020.
“La firma di Milos Teodosic, uno dei migliori playmaker d’Europa, basta da solo a descrivere la qualità del mercato-Virtus – dice Andrea Conti, esperto di mercato dell’Openjobmetis Varese -. Teodosic è la punta di diamante di un reparto esterni disegnato a forte matrice slava con Markovic e Nikolic, rispettivamente play-guardia e ala. L’ex play del CSAKA avrà il compito di attivare un quartetto USA di alto profilo composto da Frank Gaines, guardia, Kyle Weems, ala, Vince Hunter ala grande e Julian Gamble centro. Un “poker” di giocatore talentuosi e, aspetto decisamente importante, già espertissimi della pallacanestro europea. A completare un roster che già così appare ricchissimo concorre un altro quartetto, quello degli italiani. Baldi Rossi, Cournooh, Pajola e, in particolare, il nazionale Giampaolo Ricci, acquistato durante l’estate da Cremona sono tutti giocatori importanti che in Virtus saranno molto, molto più che rincalzi in uscita dalla panchina”. 

Prospettive per Bologna Virtus? Possibili traguardi?
“Con un organico del genere, un top-coach come Djordjevic e una piazza esigente e abituata bene come quella bolognese non puoi non pensare di collocare le “V nere” tra le prime quattro squadre del campionato. Del resto tradizione, investimenti e dichiarazioni non lasciano dubbi sul fatto che, almeno sulla carta, la Virtus sarà grande protagonista”.

VIRTUS  BOLOGNA
FORMAZIONE
: Gaines, Baldi Rossi, Pajola, Gamble, Markovic, Ricci, Cournooh, Hunter, Weems, Nikolic.
ALLENATORE: Djordjevic (confermato)
PROBABILE QUINTETTO: Teodosic, Gaines, Hunter, Ricci, Gamble.

Continua…

Massimo Turconi
(foto FB Virtus Segafredo Bologna) 

LE ALTRE:
TREVISO
FORTITUDO BOLOGNA
VIRTUS ROMA
PISTOIA
REGGIO EMILIA
BRESCIA