Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Calcio, Prima Categoria girone A

Solbiatese attenta alla San Marco, Cantello-Ispra, più che un big match

Dopo una 4° giornata che non si è risparmiata in sussulti ed emozioni, ecco che al via c’è il 5° turno, turno che andrà a colorare un’altra domenica di prima categoria.
I trecentosessanta minuti giocati ad oggi hanno decretato due capoliste, Ispra e Solbiatese, impegnate entrambe in trasferta su due campi difficilissimi.
Partendo dall’Ispra è a tutti gli effetti big match quello che andrà in scena a Cantello. Con le corazzate che puntano ai piani alti della classifica, ci si aspettano novanta minuti emozionanti e ricchi di personalità.
La Solbiatese invece dovrà vedersela con una San Marco arrabbiata e bisognosa di punti, che desidera farsi strada tra le posizioni più “tranquille” in classifica; certo domani potrebbe essere quasi una mission impossible ma spesse volte il fortino di via Villoresi ha regalato gioie ai suoi padroni di casa.
Vincere è l’imperativo anche di Arsaghese e San Michele, opposte proprio in questo turno e che al momento conteggiano pochi punti; ma spesso a far la differenza in queste sfide è la gran voglia di rialzarsi in periodi no.
Da 1 x 2 anche Folgore Legnano – Tradate, con l’ex mister Garantola che torna a far visita ai legnanesi. Gara apertissima, potrebbe dire molto, ciò che è certo è che anche in questo caso i punti in palio sono punti pesanti.
Riscattare l’ultima battuta d’arresto è l’obiettivo anche di Valceresio, che al Peppino Prisco attende l’Antoniana, e NFO Ferno, impegnata in casa con la Turbighese.
Sono in un buon momento sia Accademia Bmv che Bosto, entrambe assestate nelle zone alte della classifica, daranno certamente vita ad un incontro tutt’altro che scontato.
Chiude il quadro di questa domenica il match tra Crennese Gallaratese e Ticinia.

Appuntamento sui campi della provincia domenica alle ore 15.30.

 

PROGRAMMA E CLASSIFICA

 

Mariella Lamonica