Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi

Rugby

Serie B – Il Rugby Varese non passa a Genova

Un’altra battuta d’arresto per il Varese che, dopo la sconfitta interna con Sondrio, non passa sul campo dell’Amatori Genova e perde 19-12. I biancorossi portano a casa un punto bonus difensivo, ma non basta per un rientro felice. Varese spreca tanto, commette diversi errori alla mano e concede tanto agli avversari.
Il primo tempo si chiude sul 12-5 per Genova. I padroni di casa segnano due mete, solo una trasformata. La meta dei biancorossi invece la marca Fulginiti. Non c’è la trasformazione di Tamborini che non centra i pali. Nella ripresa Genova insiste e va oltre la linea di meta per la terza volta, in questo caso da maul. A venti minuti dal termine Varese accorcia con la meta di Bianchi. La trasformazione va dentro e gli ospiti tornano a -7. Nel finale le due squadre ci provano ma non riescono ad affondare il colpo fino in fondo. L’ultimo possesso è del Genova ma commette avanti ed il match si chiude. Ci si aspettava di più dal Varese. Un Varese che non riesce ad essere cinico in zona offensiva e non mette in campo la solita grinta per cui è conosciuto.
Settimana prossima c’è il Novara in casa, una buona opportunità per tornare vincere.

Amatori Genova-Rugby Varese 19-12 (12-5)
Varese: Comolli, Fulginiti, Bianchi, Malnati, Taverna, Pandozy, Tamborini, Sessarego, Djoukouehi, Grossi, Spiteri, Castiglioni, Gulisano, Dal Sasso, Maletti. A disposizione: Bosoni, Patruno, Ciavarella, Contardi, Sacchetti, Affri, Genua.
Mete Varese: Fulginiti, Bianchi
Trasformazioni: Tamborini

Stefano Sessarego